Cultura e eventi

Di Stefano su convegno annullato nell’Ateneo teramano: “Ora si attendono le scuse alle vittime e agli abruzzesi”

Teramo. “Se non ci fosse stata una sollevazione indignata contro questo Convegno, il Rettore non avrebbe provveduto al suo annullamento” così l’On. Fabrizio Di Stefano ha commentato la notizia dell’annullamento, da parte dell’Ateneo teramano con una nota firmata proprio dal Rettore, del convegno che in queste ore è finito al centro di roventi polemiche da più parti per il titolo dato all’iniziativa –Dalla grande calamità una valanga di opportunità-.
“Un tempo” ha continuato l’On. Di Stefano, “Si diceva che la cultura è sinonimo di sensibilità; un Rettore è uomo di cultura e da qui ne conseguirebbe che un Rettore è dotato di sensibilità ma, mai come oggi, questo sillogismo viene meno.
Credo però che non sia sufficiente annullare il Convegno ma sia doveroso chiedere scusa in primo luogo alle famiglie delle vittime e poi a tutto il popolo abruzzese per l’insensibilità dimostrata con un’iniziativa così deprecabile.
Ancor più grave è questa presa di distanze da parte del Presidente della Regione Abruzzo D’Alfonso.
Se fosse vero, come ha dichiarato, che non ne sapeva nulla, ci aspettiamo allora un’azione legale nei confronti del Rettore per un uso improprio del simbolo della Regione Abruzzo.
Se invece non è vero si tratta allora di un puro e semplice scaricabarile; in entrambi i casi la Regione non ne esce bene per opera di colui che, in maniera non corretta, come è stato sentenziato dall’ANAC, il Presidente aveva nominato alla guida della TUA vantandone i meriti e le qualità.
Quanto al Rettore chiarisca questo uso improprio del simbolo della Regione Abruzzo e, dismettendo la prosopopea che lo caratterizza, chieda scusa per questa volgarità che non può appartenere alla cultura di un popolo come quello abruzzese che si è sempre distinto invece per umanità e sensibilità” ha concluso l’On. Fabrizio Di Stefano.

Related posts

San Giovanni Teatino, “Cos’è l’Europa”: cerimonia di premiazione in Comune

redazione

Unibasket Amatori Pescara, c’è il derby di Giulianova. Coach Rajola ordina: «Non abbassare la guardia»

admin

GAL Costa dei Trabocchi: Di Vincenzo replica a Febbo

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy