Politica

Elezioni Chieti, Ferrara: “Di Stefano ha già perso. Il 61 percento degli elettori lo ha bocciato”

Chieti. “Capiamo la delusione, capiamo l’incapacità ad arrendersi al responso elettorale, capiamo il nervosismo della vigilia, ma tanto è per Fabrizio Di Stefano: i cittadini di Chieti sono stati chiari già alla prima chiamata alle urne: non voglio lui come sindaco della città. Nessuna altra lettura è possibile di fronte a numeri certi. Lui, il candidato del centrodestra, ha già perso.

Il 61 percento dei votanti non ha indicato il suo nome sulla scheda elettorale, il 61% degli elettori ha scelto altro. Fabrizio Di Stefano dovrebbe cominciare a prenderne atto, evitando dichiarazioni che non premiano la sua intelligenza e soprattutto offendono quella dei nostri concittadini. Chi era con lui si è già schierato, altri non si aggiungeranno: i cittadini di Chieti hanno già detto, attraverso voci differenti ma in modo massiccio, che vogliono scrivere una nuova pagina per questa nostra città, e dal prossimo 5 ottobre lo faremo subito. La nostra coalizione è pronta, il centrosinistra, che non ha burattinai e burattini, prosegue compatto il suo lavoro a servizio di Chieti e dei suoi abitanti.

Nella giunta comunale uscente, come nella maggioranza di centrodestra, distinguere tra promossi e bocciati è un atto fazioso, strumentale e assolutamente inutile: in gara oggi c’è Di Stefano. Tra l’altro, tutti quelli che si sono riproposti a suo sostegno sono responsabili sul piano politico e amministrativo del declino sociale, culturale ed economico verso il quale è stata trascinata Chieti: per un candidato che la maggioranza degli elettori ha già lasciato a casa sarebbe meno dannoso non citarli (ed è un consiglio spassionato, questo nostro).

Il nostro obiettivo unico e principale, il motivo per il quale siamo certi che otterremo la fiducia dei teatini sta nella voglia di dare un futuro a Chieti, un futuro ricco di opportunità per tutti, di solidarietà, di inclusione e di apertura. Su questo ci stiamo concentrando, e su nient’altro. E il 61 percento degli elettorali lo sa”.

Lo dichiara il candidato al ballottaggio per il sindaco di Chieti per il centrosinistra, Diego Ferrara.

Related posts

Arcigay Chieti organizza ‘Go – Acchiappalo tutto – Serata a caccia di Pokémon’

admin

Il consigliere regionale Blasioli (Pd) in sopralluogo presso il distretto sanitario di Pescara sud

redazione

L’Aterno-Manthoné a Bologna per l’hackathon 2030, unica scuola abruzzese

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy