Economia

Confindustria aderisce al Gruppo Grimaldi, il Bollino per l’Alternanza di Qualità

Il prestigioso riconoscimento premia il contributo fornito alla formazione dei giovani attraverso i Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento

Napoli. Il Gruppo Grimaldi ottiene per il terzo anno consecutivo il Bollino per l’Alternanza di Qualità (BAQ), conferito da Confindustria per l’anno scolastico 2019-2020, in relazione all’organizzazione dei PCTO – Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento, pensati per gli studenti degli Istituti Secondari di II Grado e offerti gratuitamente a bordo delle navi.

“I giovani sono per noi una priorità assoluta. Alla loro formazione dedichiamo da diversi anni il progetto Grimaldi Educa, la cui punta di diamante sono proprio i percorsi formativi a bordo delle navi, strutturati in linea con le esigenze dei diversi indirizzi scolastici – ha dichiarato Francesca Marino, Passenger Department Manager di Grimaldi Lines – Desidero ringraziare tutti i nostri equipaggi, che con entusiasmo accompagnano i ragazzi in questa esperienza di vita. E naturalmente i dirigenti scolastici, i docenti e gli studenti che credono nel nostro modello di formazione”.

Dal 2015 il progetto Grimaldi Educa è oggetto di un protocollo di intesa con il MIUR. Nell’ambito di questo progetto, ai Percorsi per le Competenze Trasversali e l’Orientamento si affiancano i progetti di didattica in viaggio e i tradizionali viaggi di istruzione nel Mar Mediterraneo, tra Spagna, Grecia, Sardegna e Sicilia, a cui partecipano ogni anno migliaia di studenti italiani. Obiettivo di Grimaldi Educa è quello di supportare la formazione dei giovani, potenziando le consapevolezze, la vocazione e le competenze di ciascuno studente.

Related posts

Un nuovo strumento per favorire l’accesso al credito

redazione

Fai, Flai e Uila: “CPL DAY ma in Abruzzo gli operai agricoli sono ancora senza Contratti Provinciali di Lavoro che migliorano reddito, diritti, produttività”

redazione

Confindustria Chieti Pescara: “A Vasto e San Salvo sulle ZES la montagna ha partorito il topolino”

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy