Economia

EconoMIA, ecco il nuovo format di Confindustria Chieti Pescara

In onda tutti i lunedì su Rete8. Pagliuca: “Trenta minuti per dialogare su impresa e futuro”

Pescara. Andrà in onda lunedì 26 ottobre alle ore 21.30 la seconda puntata di EconoMIA, il nuovo format televisivo di Confindustria Chieti Pescara nato dalla collaborazione con Rete8. Dopo il successo di lunedì scorso, in cui si è parlato di impresa digitale, e-commerce e cybersecurity, con la testimonianza del Vice Presidente Nazionale Piccola Industria Alvise Biffi, sarà la volta di un altro argomento attualissimo, “L’economia circolare per la competitività responsabile”.

“Trenta minuti a puntata per aprire e condividere un momento di dialogo sull’impresa, uno spaccato di realtà e di visione di futuro”, spiega il Presidente dell’Associazione degli industriali Silvano Pagliuca, “vogliamo parlare di ogni imprenditore, manager e anche di tutti noi cittadini verso una comprensione a 360 gradi del mondo dell’impresa. E lo facciamo dialogando con interlocutori di assoluto rilievo nazionale e internazionale, ma anche raccogliendo testimonianze dal nostro Abruzzo”.

Negli appuntamenti del lunedì gli ospiti affronteranno temi di attualità come l’innovazione, la gestione manageriale d’impresa, la sicurezza, la formazione, la tutela del Made in Italy, esprimendo al contempo una visione per il territorio, un’ispirazione per le donne e gli uomini di impresa. Con presentazione di casi aziendali ed esempi concreti. Il tutto per avverare quanto si annuncia nel titolo, una Econo”MIA”, ovvero rendere temi economici complessi fruibili anche per i non addetti ai lavori.

Gli ospiti in studio nella nuova puntata di lunedì 26 ottobre saranno Alessandro Addari, Presidente della Piccola Industria di Confindustria Chieti Pescara e Mirko Basilisco dell’azienda Dinamic Service. Da remoto sarà in collegamento, Giovanni Teodorani Fabbri, General Manager Fater Smart che illustrerà la prima tecnologia al mondo in grado di riciclare il 100% dei prodotti assorbenti per la persona usati. Scopriremo il processo di riciclo ideato da FaterSMART grazie al quale, in sintonia con i principi dell’economia circolare, ogni rifiuto torna a nuova vita. Alla conduzione, Jenny Viant Gomez.

Al centro della discussione anche l’ecodesign per facilitare il riciclo, la riduzione degli sprechi, l’efficientamento dei processi, tutti approcci innovativi per affrontare la crescente scarsità di risorse e le pressioni ambientali legate al modello economico lineare. Uno spostamento verso un’economia circolare avrà ripercussioni su diversi settori dell’economia a scale diverse, portando alla transizione di imprese e consumatori verso sistemi economici più sostenibili. Tematiche attualissime anche nel contesto Europeo.

Confindustria Chieti Pescara, con l’entusiasmo che nasce dalla volontà quotidiana di creare benessere condiviso attraverso la cultura del fare imprese e l’impegno costante nel lavoro, dedica questo format a tutti gli imprenditori e i collaboratori d’azienda abruzzesi, alla loro resilienza, messa a dura prova in questo periodo di pandemia Covid-19.

Related posts

La tecnologia di Noctis spa al servizio dell’emergenza: nuova linea di produzione dedicata ai dispositivi di protezione

redazione

Un patto per l’estero, Silvano Pagliuca: “Nello scenario internazionale gli imprenditori non sono soli”

redazione

Lanciano. Amari, bitter e l’Abruzzo dei liquori in un incontro con Fulvio Piccinino

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy