Cronaca

Pescara, manutenzione straordinaria presso i cimiteri cittadini

Da quest’anno a disposizione totem digitali che permetteranno di localizzare le sepolture

Pescara. I giorni dedicati alla commemorazione dei morti presenteranno i cimiteri cittadini nelle migliori condizioni possibili riguardo alla sicurezza e al decoro. Continuano infatti i lavori di manutenzione e pulizia sia a Colli Madonna che a San Silvestro, dove il personale di Ambiente Spa, su sollecitazione dell’assessore Mariarita Paoni Saccone, sta sostenendo anche turni straordinari. Questa mattina, durante un sopralluogo, cui hanno preso parte lo stesso assessore mariarita Paoni Saccone e il presidente della commissione comunale ai Lavori Pubblici, Massimo Pastore, sono state inoltre fornite indicazioni e rassicurazioni – in ordine ai problemi indotti dall’emergenza sanitaria – ai gestori delle postazioni fisse per la vendita di fiori e lumini.
<Era un mio preciso dovere – ha detto l’assessore Paoni Saccone – favorire un piano speciale per i nostri cimiteri in vista di questi giorni in cui i pescaresi, e io tra questi, rendono omaggio ai propri cari scomparsi>.

<Abbiamo riscontrato l’ottimo lavoro di Ambiente Spa – ha affermato Massimo Pastore – Abbiamo chiesto al personale di garantire una presenza costante soprattutto in questi giorni. Aggiungo il ringraziamento alla Protezione Civile che sarà a disposizione della popolazione>.

Nell’occasione i rappresentanti dell’amministrazione comunale hanno reso noto che per il 2021 è stato confermato il finanziamento da 600mila euro per recuperare la frana risalente al 2012 e posizionata nella parte vecchia del cimitero di Colli Madonna.

La grande novità di quest’anno è rappresentata dalla attivazione di un sistema on-line e di innovativi totem digitali: Ambiente S.p.A. ha infatti messo a disposizione un servizio di localizzazione delle sepolture che permette al cittadino di ricercare, in piena autonomia, le generalità di un defunto sepolto nei cimiteri cittadini per rintracciarne il punto di sepoltura. Basterà indicare il cimitero di interesse o anche solo inserire i dati anagrafici del caro estinto da ricercare; una volta selezionato il nominativo della salma, il software indicherà gli estremi della tomba d’interesse con evidenziazione in planimetria.

Il suindicato applicativo è disponibile al seguente link:

https://secim.cedeppservice.net/SECIM/index.html?pwd=AMBIENTE&type=TOTEM,
oppure sul sito del Comune di Pescara.
Inoltre, per la ricerca delle sole sepolture del cimitero Colle Madonna, verrà messo a disposizione dell’utenza un totem informativo che sarà installato presso la stanza del custode del predetto cimitero. Si precisa che, al momento, sono disponibili solo i dati inerenti le salme sepolte nelle fosse comuni di entrambi i cimiteri e nelle tombe site nella Zona Ampliamento 80 del cimitero Colle Madonna (ad esclusione dei colombari e della zona “project 2007” anche denominata “Fidia”). Per le restanti zone si sta provvedendo all’inserimento dei dati.

Related posts

Pescara, fiaccolata in memoria degli agenti Demenago e Rotta

redazione

A Pescara il questore annuncia avvio screening sui poliziotti, soddisfazione di Fsp Polizia: “Non eravamo inopportuni a muoverci per la salute dei colleghi”

redazione

Chieti, sorpreso con droga: denunciato dai Carabinieri

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy