Cronaca

Montesilvano, rifiuti: da lunedì 311 famiglie di Villa Carmine inizieranno il porta a porta

Montesilvano. Da lunedì partirà il servizio di raccolta dei rifiuti porta a porta per 311 famiglie di Villa Carmine. Il servizio è stato esteso nel quadrilatero tra via Tamigi-via Fratelli Cervi e via Don-via Madonna del Carmine, escludendo via Don, che si presta, da come riferisce Formula Ambiente – Sapi, ad una dislocazione di una postazione di cassonetti stradali all’interno della strada. Le vie interessate sono via Elba (5 utenti); via Salinello; via Neva (6); via Don Giovanni Minzoni (44); via Curiel (2); via Gioberti; via Fratelli Rosselli (5); via Salvemini (13); via Giovi (43); via Madonna del Carmine (52); via San Carlo Borromeo (52); via Arona (11); via Stresa (22); via Verbania (16); via Pallanza (20); via Vestina (20).

Nelle aree interessate sono stati consegnati i mastelli domestici che sostituiranno gradualmente i cassonetti stradali ed è stato assegnato ad ogni famiglia il kit dei raccoglitori, il calendario e un manuale sull’uso corretto del conferimento. Attualmente su 23.554 famiglie residenti a Montesilvano circa 5.500 utenze effettuano il servizio a domicilio. Il servizio di raccolta porta a porta è partito a marzo 2017 a Montesilvano Colle ed è stato incrementato anche nei quartieri di Villa Carmine, PP1 e Santa Filomena.

“In questi anni, grazie alla collaborazione con i cittadini, abbiamo aumentato il servizio di raccolta differenziata – afferma il vice sindaco con delega all’Igiene urbana Paolo Cilli – , e da lunedì altre famiglie di Villa Carmine inizieranno il porta a porta. Il servizio che pian piano verrà esteso all’intero territorio comunale. Al momento, grazie a Formula Ambiente-Sapi, sono state 300 famiglie di Villa Carmine, alle quale verrà fornita una puntuale comunicazione del cambio di sevizio. Formula Ambiente-Sapi infatti ha fornito i contenitori e ha contattato gli amministratori dei condomini per concordare il posizionamento all’interno delle pertinenze condominiali. I cassonetti stradali verranno rimossi entro tra il 15 e il 20 novembre”.

Related posts

Vincenzo Serraiocco su vicenda Le Naiadi e fallimento del progetto ‘Sport gestione impianti’

redazione

Pescara, incontro sulla dislessia con Francesco Riva

redazione

Affitti: il canone concordato in molte città è ormai una regola

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy