Cronaca

Fossacesia, alberi piantati nel Parco della Libertà e consegna a domicilio delle piante per salutare i nuovi nati

Fossacesia. Sono 41 i nuovi nati a Fossacesia, nascite avvenute dall’ottobre 2019 allo stesso periodo del 2020. Come avvenuto negli scorsi anni, l’Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Enrico Di Giuseppantonio, ha voluto salutare i nuovi arrivati con una breve e simbolica cerimonia, nel rispetto delle misure sanitarie dovute alla pandemia, piantando un albero di melograno, simbolo della vita, nel Parco della Libertà, dove, da circa due anni, è stata instituita un’area appositamente dedicata alla piantumazione degli alberelli dedicati ai nuovi nati. Insieme al Sindaco Di Giuseppantonio, presenti gli assessori Maura Sgrignuoli, Giovanni Finoro, Danilo Petragnani, i consiglieri Ester Sara Di Filippo e Umberto Petrosemolo, la Dirigente scolastica, prof. Rosanna D’Aversa e il Parroco di Fossacesia, don Leo Rosa, che ha impartito la benedizione al piccolo arbusto. “Abbiamo voluto lanciare un segno di speranza per il futuro, di benvenuto ai bambini nati nell’ultimo anno e di rispetto per l’ambiente – ha affermato il Sindaco Di Giuseppantonio – in questo periodo così difficile, ogni nuovo nato rappresenta davvero un segnale per il futuro. Ci è dispiaciuto molto non poter aver presenti i bambini nati quest’anno, ma, nel rispetto delle normative, abbiamo preferito ovviamente tutelare la salute di tutti”. Alla cerimonia infatti per quest’anno le famiglie non hanno potuto partecipare, ma a partire da domani,giovedì 5 novembre , grazie all’aiuto delle ragazze volontarie del servizio civile, sarà distribuito a domicilio un alberello per ciascun bambino. “Invito le famiglie che riceveranno l’albero – conclude Di Giuseppantonio – a voler prendersene cura e ricordo loro che ciascun albero piantato è un segno di speranza per il futuro dei propri figli.”

Related posts

I ragazzi di “Anch’io sono la Protezione Civile” in visita alla Guardia Costiera di Ortona

redazione

Pescara, servizio interforze di ordine e sicurezza pubblica nelle principali aree della città interessate dalla movida

redazione

Campagna europea “Alcool e Drugs”, controlli della Polizia Stradale in provincia di Chieti

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy