Cronaca

Vasto, raccolta alimentare “Aiutaci ad aiutare”

Vasto. “Anche quest’anno voglio ringraziare i nostri parrocchiani per la loro generosità. Hanno donato con grande spontaneità anche in questo periodo caratterizzato dal Covid-19. Un altro grande grazie ai confratelli che hanno aumentato il loro impegno pur considerando che durante le celebrazioni eucaristiche del sabato e della domenica prestano già servizio per la sanificazione dei banchi e all’ingresso della chiesa”. E’ il commento del priore della Confraternita della Sacra Spina e Gonfalone Massimo Stivaletta che comunica il resoconto della raccolta alimentare per le famiglie bisognose che si è svolta sabato 7 e domenica 8 novembre nella chiesa di Santa Maria Maggiore di Vasto, con l’iniziativa “Aiutaci ad aiutare – Condividere il cibo è un atto d’amore”.

Sono stati raccolti 106,500 kg di pasta e riso, 129 confezioni di legumi, 61conf. di tonno e carne Simmenthal, 24 kg di zucchero, 4 kg di caffè, 3 kg di farina, 27 litri di olio di oliva, 49 conf. salsa pomodoro, 3 conf. marmellata e miele, 3 litri di succhi di frutta, 22 litri di latte, 2 kg di sale, 30 conf. di biscotti, 5 conf. fette biscottate, 1 conf. pane morbido a fette, 1 conf. omogeneizzati, 1 cotechino e 1 busta di mascherina

Sia il denaro raccolto, 584,10 euro, e sia i prodotti alimentari saranno distribuiti dagli stessi confratelli secondo le necessità che saranno segnalate dal parroco don Domenico Spagnoli.

Related posts

Operazione “Fiumi Puliti”: sequestrata discarica abusiva

redazione

San Salvo, incendio terza vasca Civeta: preoccupazione per la sicurezza e la salute dei cittadini

redazione

Antimafia: Klaus Davi nominato garante dell’Area Libri e Cultura del Premio Borsellino

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy