Cultura e eventi

Chieti, sciopero lavoratori Dayco: proseguono i contatti tra sindaco e istituzioni

Chieti. Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, all’indomani della protesta messa in atto dai lavoratori Dayco dello stabilimento di Chieti, in sciopero per l’annuncio di 135 esuberi e la consegna al Prefetto di Chieti della fascia da sindaco in segno di solidarietà per i dipendenti, ha avviato i contatti con le istituzioni e le rappresentanze sindacali al fine di trovare un momento di confronto con l’azienda per definire la questione relativa alla dichiarazione degli esuberi che, come testimoniano anche gli ultimi incontri dei vertici aziendali con le parti sociali (l’ultimo l’11 maggio scorso), non appaiono giustificati alla luce degli utili dell’azienda.

Related posts

WWF e Legambiente fanno appello ai parlamentari neo eletti in Abruzzo: «La riunione del 4 per la centrale SNAM di Sulmona va rinviata al nuovo Governo»

admin

Pescara, spettacolo gratuito all’Aurum

redazione

Pescara – Cagliari 1-1: Caprari replica a Borriello

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy