Sport

Serie B, Spal – Pescara 2-0

Ferrara. Sconfitta esterna per il Pescara che a Ferrara cede 2-0 con la Spal con gli emiliani che si aggiudicano il match con una rete per tempo. Padroni di casa in vantaggio al 28′ della prima frazione con Salamon, il raddoppio arriva al 49′ della ripresa con Esposito. I biancazzurri recriminano per alcune decisioni arbitrali dubbie. Tegola per il Delfino, nella ripresa si è infatti infortunato Asencio

Tabellino
SPAL – 22 Thiam, 4 Tomovic, 5 Salamon, 6 Esposito, 7 Missiroli, 8 Valoti, 9 Paloschi, 14 Di Francesco, 20 Okoli, 41 Dickmann, 77 D’Alessandro. A disp.: 12 Galeotti, 97 Gomis, 11 Murgia, 17 Sernicola, 21 Esposito, 25 Spaltro, 27 Strefezza, 32 Sala, 80 Seck, 90 Moro, 95 Jankovic, 99 Brignola. All. Marino
PESCARA – 1 Fiorillo, 2 Bellanova, 6 Scognamiglio, 9 Asencio, 14 Balzano, !9 Mascangelo, 31 Busellato, 34 Fernandes, 37 Maistro, 47 Nzita, 72 Vokic. A disp.: 46 Alastra, 7 Bocic, 10 Valdifiori, 11 Galano, 13 Antei, 16 Bocchetti, 20 Crecco, 21 Ventola, 23 Di Grazia, 24 Capone, 27 Riccardi, 88 Diambo. All. Oddo
Reti: Salamon 28′ pt, Esposito 49′ st
Arbitro: Massimi di Termoli

Related posts

Pgs Vigor Don Bosco e Asd Cupello Calcio al I Raduno 2006-2007-2008 San Giovanni Rotondo VIDEO

admin

Skating Academy, sei ori al Campionato nazionale di Misano

redazione

Unibasket Amatori Pescara, il presidente Carlo Di Fabio: «Fiducia immutata in staff e giocatori». L’analisi nel post ko di Fabriano

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy