Economia

BPER Banca e Confartigianato insieme per ottimizzare la gestione del Superbonus 110%

Roma. Confartigianato e Gruppo BPER Banca hanno siglato nei giorni scorsi un accordo di collaborazione che consente alle imprese associate alla Confederazione di ottimizzare la gestione degli incentivi previsti dalla misura del Superbonus 110% introdotta dal Decreto Rilancio.
La partnership prevede l’impegno reciproco ad assistere gli imprenditori che svolgono attività di riqualificazione edilizia. In particolare, il Gruppo BPER, tramite BPER Banca e Banco di Sardegna, metterà a disposizione delle aziende che ricevono il credito fiscale dal beneficiario (persona fisica o condominio) linee di finanziamento dedicate e offrirà la possibilità di acquistare il credito fiscale stesso a un prezzo determinato.
Confartigianato si impegna, tramite le proprie Associazioni territoriali, ad assistere le imprese per facilitare la raccolta della documentazione e la gestione degli adempimenti amministrativi con la banca che, a sua volta, accelererà i tempi di perfezionamento delle pratiche per offrire rapido riscontro alle imprese sulla fattibilità dell’operazione.
Confartigianato e Gruppo BPER daranno ampia diffusione dei contenuti e delle modalità di attuazione dell’accordo alle rispettive strutture territoriali con l’obiettivo di semplificare l’accesso degli imprenditori ai prodotti e ai servizi offerti dalla banca.
“L’accordo di collaborazione con il Gruppo BPER – sottolinea il Presidente di Confartigianato Giorgio Merletti – costituisce un’ulteriore, preziosa opportunità per rendere concretamente utilizzabile dagli artigiani e della micro e piccole imprese uno strumento diffusamente apprezzato come il Superbonus 110%, di cui abbiamo sollecitato al Governo la proroga triennale al fine di corrispondere alle aspettative delle imprese e dei consumatori”.
“Attraverso questo accordo con Confartigianato – dichiara il Vice Direttore Generale e Chief Business Officer di BPER Banca Pierpio Cerfogli – il nostro Gruppo fornirà, su tutto il territorio nazionale, supporto a imprese, professionisti e privati: dalla concessione di appositi finanziamenti all’acquisto del credito d’imposta, in relazione ai lavori di ristrutturazione ed efficientamento energetico degli immobili previsti dal Decreto Rilancio. Abbiamo inoltre individuato dei reciproci referenti nei singoli territori, che dialogheranno al fine di agevolare la raccolta dei documenti per gli associati e semplificare l’iter di richiesta di accesso ai prodotti, ai servizi e al credito del Gruppo BPER Banca”.

Related posts

“Time for job”, incontro in Camera di Commercio a Pescara

redazione

Abruzzo, studio della Uil sugli ammortizzatori sociali: oltre 70 mila abruzzesi ne hanno beneficiato

redazione

Tigotà apre ad Ortona e cerca immobili in Abruzzo

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy