Politica

Sicurezza, la denuncia del M5S: “A Montesilvano iniziativa discriminatoria e xenofoba”

Il deputato Colletti e i consiglieri comunali Ballarini e Straccini criticano il questionario del progetto ‘Montesilvano Sicura’

Montesilvano. “Il Comune di Montesilvano, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Giuridiche e Sociali dell’Università ‘G. d’Annunzio’ di Chieti-Pescara, lancia il progetto ‘Montesilvano Sicura’ che prevede la somministrazione di un questionario ai cittadini. L’iniziativa potrebbe essere interessante, se non fosse che le domande contengono chiari elementi discriminatori e xenofobi e questo, nel 2020, è inaccettabile”. Lo affermano il deputato Andrea Colletti (M5s) e i consiglieri comunali pentastellati di Montesilvano, Paola Ballarini e Gabriele Straccini.

“In particolare – evidenziano i tre esponenti del M5s – in un caso, tra le risposte alla domanda sui ‘problemi più rilevanti nella realtà quotidiana’, compare la voce ‘immigrazione’. In un altro, tra le risposte alla domanda relativa agli eventi a cui i cittadini hanno assistito o di cui sono stati vittime, c’è la ‘presenza di extracomunitari’. Si dimentica, forse, che il termine extracomunitari di per sé vuol dire poco e che a tale categoria appartengono anche persone che da molti anni vivono e lavorano in città. In altre parole – osservano – a leggere le domande sembra si dia per scontato che immigrazione e presenza di extracomunitari rappresentano a prescindere un problema in materia di sicurezza”.

“Sorprende – aggiungono – che un dipartimento universitario, come quello di Scienze Giuridiche e Sociali della ‘d’Annunzio’, abbia elaborato domande di questo tipo, forse prestando il fianco ad ideologie politiche del passato. Montesilvano e i suoi cittadini non meritano un trattamento del genere – concludono Colletti, Ballarini e Straccini – Ci auguriamo che il Comune si renda conto della grave caduta di stile e ponga subito rimedio alla pessima figura fatta, ritirando immediatamente i questionari”.

Related posts

Pescara, apertura dell’anno accademico di Architettura e Geologia con D’Alfonso e Mazzocca

admin

Rai Gulp trasmette il video di Evol di Pratola Peligna a Gulp Music

admin

Legge equo compenso, Marcozzi e Smargiassi: “Tutelato il diritto dei professionisti ad avere la certezza di essere pagati”

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy