Politica

Via Verde, per le ex stazioni i sindaci propongono una convenzione tra i Comuni

Vasto. Una convenzione tra i Comuni per rilevare le vecchie stazioni ferroviarie, e i 2035 mq di terreni sparsi di proprietà delle Ferrovie dello Stato. Questa è la proposta del Sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio, che si era già interessato della questione quando era Presidente della provincia di Chieti, e che trova piena corrispondenza e appoggio dei sindaci di Vasto, Ortona, Torino di Sangro, San Vito, San Salvo e Rocca San Giovanni. L’iniziativa nasce per cercare una soluzione rispetto all’annoso problema degli immobili abbandonati divenuti terra di nessuno. In questo modo commentano i sindaci stimoleremo la Regione e la Provincia ad insediare quanto prima un tavolo di lavoro con FS che porti all’acquisizione definitiva delle aree. Siamo pronti a fare la nostra parte e dare impulso ad un progetto fondamentale per le nostre comunità. La prossima settimana intanto è programmata una nuova riunione.

Related posts

Montesilvano, iniziativa dei consiglieri comunali del M5S per garantire un piacevole soggiorno in spiaggia anche alle persone con disabilità

redazione

Gianluca Zelli: “Mai partecipato a negoziazioni di incarichi e prebende. Santangelo espulso dal movimento”

redazione

L’Udc sceglie Incoronata Ronzitti come coordinatrice di Vasto

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy