Cultura e eventi

Cultura: Odifreddi, De Giovanni, Gasbarri, Lagioia, Tempia, Donatella Di Pietrantonio e Daria Bignardi chiudono il Fla 2020

Pescara. Il matematico di fama internazionale, scienziato, divulgatore e scrittore sagace, Piergiorgio Odifreddi, alle 17, apre l’ultima giornata di un insolito e tenace Fla 2020, in versione online. Alle 17,30 arriva Maurizio de Giovanni, scrittore napoletano fra i più amati d’Italia, creatore del commissario Ricciardi e dei Bastardi di Pizzofalcone, diventato serie Tv per Rai 1 e alle 18 c’è Luisa Gasbarri, saggista, sceneggiatrice, studiosa di storia delle donne e docente di creative writing. Al Fla 2020 presenta “Il male degli angeli”.

Alle 18,30 Nicola Lagioia, premio Strega nel 2015 e direttore del Salone Internazionale del Libro. Presenta al Fla La città dei vivi, romanzo da settimane tra i più letti in Italia che ruota attorno alla ricostruzione – letteraria e documentale assieme – dell’omicidio di Luca Varani a Roma nel marzo 2016, dopo essere stato torturato per ore dai suoi assassini: Manuel Foffo e Marco Prato (quest’ultimo suicida in carcere). Un viaggio letterario privo di redenzione su un fatto di cronaca che getta una luce inquietante sulle ombre che giacciono dentro di noi, dentro gli altri, dentro una città.

Alle 19 Simone Tempia. È dedicato alla sua famiglia Storie per genitori appena nati, il nuovo libro di Simone Tempia, autore del celebre Vita con Lloyd. Alle 19,30 la scrittrice abruzzese Donatella Di Pietrantonio: tre anni dopo il bestseller L’Arminuta, con cui ha vinto il Premio Campiello, Donatella Di Pietrantonio riprende le fila del destino delle sue protagoniste in Borgo Sud, una storia intensa sulle conseguenze del dolore e dell’amore e su un legame che non si spezza mai.

Chiusura in serata alle 21 con Daria Bignardi: Una storia irresistibile – a tratti comica e a tratti struggente – che mescola leggerezza e profondità, grazia e tenerezza, esplorando il nostro rapporto con il dolore, che è poi il nostro rapporto con noi stessi. E’ Oggi faccio azzurro, l’ultimo romanzo di Daria Bignardi. Dopo Un karma pesante, L’acustica perfetta e L’amore che ti meriti, la giornalista, scrittrice e conduttrice televisiva e radiofonica torna a indagare i legami sottili che ci legano gli uni agli altri, sfiora le fragilità dell’esistenza, scandaglia le contraddizioni di ciascuno, e analizza l’alchimia dei sentimenti. Presentano sempre Alice Lizza e Vincenzo D’Aquino.

Il Fla 2020 si arricchisce di una nuova offerta culturale. Pescara Jazz e l’Ente Manifestazioni Pescaresi organizzano infatti domenica 20 dicembre, alle 15, su Zoom una conferenza di Stefano Zenni. Ornithology – Viaggio nella musica di Charlie Parker, nel centenario della nascita è in collaborazione con il Fla. A cento anni dalla nascita, la figura di Charlie Parker (1920-1955) si staglia in tutta la sua tormentata e frenetica genialità. La conferenza è su Zoom. La partecipazione, gratuita, è limitata a 100 utenti, in ordine di arrivo. La sala d’attesa sarà aperta circa 30 minuti prima della conferenza. Per partecipare: https://us02web.zoom.us/j/89467407637 passcode: 418377.

Gli ospiti di domenica 20 dicembre

Piergiorgio Odifreddi

Piergiorgio Odifreddi, matematico di fama internazionale, scienziato, divulgatore e scrittore sagace, è esperto di storia della scienza, politica, filologia, filosofia e religione e massimo conoscitore e promulgatore delle commistioni tra la matematica e le scienze umanistiche. Abile comunicatore alla continua ricerca delle connessioni tra la matematica e le altre materie, nel 2011 ha vinto il Premio Galileo per la divulgazione scientifica. Noto anche per il suo rapporto dialettico con la religione, ha pubblicato un libro perfino con Papa Benedetto XVI, “Caro papa teologo, caro matematico ateo”. Sarà al FLA 2020, domenica 20 dicembre, per presentare il suo ultimo libro, “Ritratti dell’infinito”, da poco uscito per Rizzoli.

Maurizio De Giovanni

Maurizio de Giovanni, scrittore napoletano fra i più amati d’Italia, creatore del commissario Ricciardi e dei Bastardi di Pizzofalcone, diventato serie Tv per Rai 1, arriva al FLA per raccontare il suo nuovo «Fiori per i Bastardi di Pizzofalcone», il suo trentesimo romanzo edito da Einaudi, in cui affronta tematiche finora inedite come l’omofobia e gli anziani, approfondendo il rapporto tra i personaggi e la comunità in cui si muovono.

Luisa Gasbarri

Luisa Gasbarri è saggista, sceneggiatrice, studiosa di storia delle donne e docente di creative writing. Al FLA 2020 presenta “Il male degli angeli”, Un thriller teso e magnetico, che si snoda incalzante tra passato e presente, tra Roma e Berlino, e in cui alla storia segreta del nazismo si affianca un’indagine potente, che oggi più che mai solleva sorprendenti interrogativi, tenendo il lettore col fiato sospeso dalla prima all’ultima pagina.

Nicola Lagioia

Nicola Lagioia, premio Strega nel 2015 e direttore del Salone Internazionale del Libro, presenta al FLA “La città dei vivi”, romanzo da settimane tra i più letti in Italia che ruota attorno alla ricostruzione – letteraria e documentale assieme – dell’omicidio di Luca Varani a Roma nel marzo 2016, dopo essere stato torturato per ore dai suoi assassini: Manuel Foffo e Marco Prato (quest’ultimo suicida in carcere). Un viaggio letterario privo di redenzione su un fatto di cronaca che getta una luce inquietante sulle ombre che giacciono dentro di noi, dentro gli altri, dentro una città.

Simone Tempia

È dedicato alla sua famiglia “Storie per genitori appena nati”, il nuovo libro di Simone Tempia, autore del celebre “Vita con Lloyd”. Il piccolo Timoteo, che oggi ha due anni, è stato il motivo ispiratore di questo nuovo lavoro che si discosta solo apparentemente dall’elegante saggezza del maggiordomo più amato del web, con cui Tempia ha ottenuto un’immediata e dirompente notorietà. E oggi mostra una parte meno conosciuta di sé: «Siamo diventati genitori l’8 agosto 2018. Quando dovevamo decidere quali bomboniere prevedere per il battesimo di Timoteo a forza di pensarci io e mia moglie Silvia abbiamo avuto l’idea: e se facessimo un libretto con una favola in cui è protagonista Timoteo piccolino?».

Donatella Di Pietrantonio

Tre anni dopo il bestseller “L’Arminuta”, con cui ha vinto il Premio Campiello, Donatella Di Pietrantonio riprende le fila del destino delle sue protagoniste in “Borgo Sud”, una storia intensa sulle conseguenze del dolore e dell’amore e su un legame che non si spezza mai.

Daria Bignardi

Una storia irresistibile – a tratti comica e a tratti struggente – che mescola leggerezza e profondità, grazia e tenerezza, esplorando il nostro rapporto con il dolore, che è poi il nostro rapporto con noi stessi: è “Oggi faccio azzurro”, l’ultimo romanzo di Daria Bignardi, che sarà al FLA domenica 20 dicembre. Dopo “Un karma pesante”, “L’acustica perfetta” e “L’amore che ti meriti”, la giornalista, scrittrice e conduttrice televisiva e radiofonica torna a indagare i legami sottili che ci legano gli uni agli altri, sfiora le fragilità dell’esistenza, scandaglia le contraddizioni di ciascuno, e analizza l’alchimia dei sentimenti.

Un’edizione possibile grazie al costante sostegno dell’amministrazione comunale con l’assessorato alla Cultura, nonché degli sponsor, partendo dallo storico main sponsor Deco alla sua settima edizione del FLA e che in questa occasione è legata in particolare al progetto sezione speciale dedicata a ospedali, RSA, case famiglia, confermando l’abituale attenzione dell’azienda all’ambito della solidarietà. Il FLA è in collaborazione con Casal Thaulero, Metamer, Il Post, Radio Radio 3, Mente Locale, Ente Manifestazione Pescaresi, Fondazione Genti d’Abruzzo, Regione Abruzzo.

Altra iniziativa del Fla 2020 è il contenitore virtuale, realizzato sul web, che conterrà per un anno il testo scritto per l’occasione da Paolo Cognetti – premio Strega nel 2017 – dedicato al tema del Fla 2020, Le cose di dopo. Il testo si conoscerà soltanto l’anno prossimo, quando verrà reso visibile in occasione del Fla 2021.

Related posts

Assergi e la sua chiesa. Storia esemplare e felice contaminazione

redazione

Eccellenza, Sambuceto – Torrese 3-2

admin

Lo straordinario Maestro Renzo Ruggieri ospite di Nonsolomusica Radio

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy