Sport

Franco Tigano Palmi – Abba Pineto Volley 0-3: il recupero della 7° giornata parla abruzzese

Pineto. Nel recupero della settima giornata del girone blu l’ABBA Pineto Volley vince 0-3 sul campo del Franco Tigano Palmi. Dopo il primo set finito ai vantaggi 30-32, nel secondo parziale gli abruzzesi continuano a condurre le danze 22-25. Il terzo round vede sempre gli adriatici imporsi e conquistare l’intera posta 17-25.

Nel primo set mister Rosichini schiera il sestetto base con Partenio al palleggio opposto con Morelli, Held e Cattaneo in banda, Orazi e Trillini al centro; la novità della gara è Zornetta nel ruolo di libero al posto dell’infortunato Cappio. Partono forte i padroni di casa che mettono in difficoltà Pineto con un servizio efficace che mette in crisi la ricezione portandosi subito sul 5-2. Difficoltà per gli schiacchiatori con Held e Cattaneo che subiscono subito un muro punto a testa, aggiungendolo alle problematiche in ricezione. Dopo un inizio difficoltoso, Pineto aggiusta la fase di muro/difesa ed insieme ad un buon turno di battuta di capitan Partenio si riporta sotto sull’8-9. L’impatto tra le due squandre avviene sul 10-10 grazie ad un ace di Cattaneo. L’ennesimo errore di Held in attacco, il quarto per la precisione, porta Palmi sul 14-12 costringendo mister Rosichini a chiamare il primo time-out della propria gara. Rientrati in campo, i biancoazzurri ottengono subito il cambio palla con un super primo tempo di Trillini. Palmi però tiene bene il campo allungando anche di un ulteriore break e sul 18-15 l’allenatore dei pinetesi chiama il secondo tempo di riposo per cercare di dare una scossa ai suoi. Scossa che non arriva, al contrario Cattaneo viene nuovamente murato e si va sul 19-15. Morelli prova a tenere su i suoi sia in attacco che al servizio e Pineto accorcia sul 21-22 obbligando l’allenatore di Palmi a chiedere il secondo ed ultimo time-out. Finale di set sul fil di cotone, ma un errore proprio di Morelli manda Palmi sul 24-22 regalando due set ball ai padroni di casa. Trillini annulla la prima, e un errore da posto due di Palmi annulla la seconda e si va sul 24 pari. Una grande palla di seconda intenzione dell’alzatore di Palmi vede la risposta di Cattaneo subito dopo, 25-25. Un bel servizio di Partenio mette in difficoltà la ricezione casalinga e poi fa il resto un muro a tre che regala a Pineto il primo set point che viene annullato 26-26. Un errore al servizio di Palmi regala la seconda palla s t agli ospiti che però viene annullata dai padroni di casa con un bel mani out. Sempre con un mani out i calabresi si portano sul 28-27 che però se lo auto annullano con un errore al servizio. Catone entra al servizio, ma un bel muro di Pineto porta il 29-28 ma Palmi non ci sta e annulla anche questa palla set. Pineto non demorde e Morelli spara un super mani out, 30-29; ma ancora l’opposto di Palmi annulla il set point. Una bella chiamata di Pineto del video check porta gli ospiti sul 31-30 e sulla palla successiva dopo una super difesa di Zornetta, Morelli mette giu il punto che chiude un set infinito sul 32-30.

Nel secondo round Palmi non sembra subire il contraccolpo dell’aver perso un lungo primo set e parte forte portandosi sul 4-1. Parecchi errori al servizio accendono un piccolo campanello d’allarme in casa ospite portando Palmi sul +4; poi Pineto prova ad accendersi soprattutto nel fondamentale di muro ed accorcia fino al 6-7. Un bel mani out di Morelli fa ritrovare la parità ai biancazzurri sull’8-8. Da questo momento la gara prosegue punto a punto fino all’11 pari. Poi un turno al servizio importante di Laganà fa allungare Palmi sul 14-11 costringendo Rosichini al time out. Interruzione che sembra dare una sveglia ai pinetesi che ritrovano la parità sul 15-15 ed è il coach dei padroni di casa a dover chiamare il primo tempo di riposo del set. Il turno al servizio di Trillini continua e porta i suoi in vantaggio sul 16-15 ma con un bel primo tempo i calabresi pareggiano i conti sul 16 pari. Pineto non ci sta ed allunga sul 19-16 portando l’allenatore di Palmi al secondo time out. Dopo il tempo di riposo si t rna in campo e la partita torna a procedere punto a punto, Palmi prova a forzare al servizio ma Pineto ribatte colpo su colpo e si rimane con un +3 sul 21-18. Si continua con lo stesso trend per tutto il finale di set portando tre set point a Pineto sul 24-21. Palmi annulla la prima accorciando sul 22-24 ma subito dopo un bel primo tempo di Orazi chiude il secondo set sul 22-25.

La parola chiave dell’inizio del terzo parziale è equilibrio fino al primo mini strappo targato Pineto sul 6-3 grazie ad una buona battuta ed una ottima fase di muro/difesa portando il coach di Palmi a chiamare time-out. Interruzione che porta i suoi frutti con i calabresi che accorciano sul 5-6. I biancazzurri non demordono e allungano ancora una volta sul +3, 8-5. Da qui si procede punto a punto ma Pineto gioca bene soprattutto al centro della rete ed allunga a 4 i punti di vantaggio sul 12-8 portando Palmi a giocarsi il secondo time-out. Nonostante oggi le pipe non girino come al solito, soprattutto sull’asse Partenio – Cattaneo, Pineto riesce a tenere testa alla reazione dei padroni di casa costretti a vincere questo set. Continua il trend positivo dei centrali dei pinetesi che tengono botta al ritorno di Palmi, 12-16. L’attacco in pipe con Held viaggia molto meglio e Pineto allunga, 18-13. Una dubbia chiamata di fallo di doppia a Partenio porta Palmi sul 14-18 ma Pineto reagisce subito e si rimetta +5 s l 19-14. Da qui in poi per Pineto diventa semplice amministrazione della fase di cambio palla fino al 22-17, punto in cui gli abruzzesi allungano sul 23-17. Un gran servizio di Held, un Trillini micidiale in attacco che si candida a MVP della gara fanno il resto; game, set e match per Pineto sul 25-17. Un 3-0 che fa ancora più morale e carica Pineto in vista della trasferta di Grottazzolina.

Franco Tigano Palmi – ABBA Pineto Volley 0-3 (30-32, 22-25, 17-25)
Franco Tigano Palmi: Amato, Porcello 5, Morelli, Zappoli, Limberger, Garofalo 5, Parisi 4, Cormio 10, Laganà 21, Remo 7, L Carbone, L Di Carlo. Allenatore: Polimeni.
ABBA Pineto Volley: Held 7, Trillini 14, Catone, Partenio (C) 2, Marcotullio, Cattaneo 15, Lalloni, Orazi 7, Meleddu 4, Morelli 15, L Zornetta, L Giaffreda. Allenatore: G. Rosichini

Related posts

Sambuceto Calcio, intervista a Florian Legnini

admin

Supercoppa: Luparense – Pescara 7-5

admin

Calcio a 5, Montesilvano si prepara alla trasferta di Corigliano

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy