Cronaca

Iniziativa della Polizia di Stato “Ponte della solidarietà” a favore dell’Agbe (Associazione Genitori Bambini Emopatici) Pescara VIDEO

Pescara. Nell’ambito delle iniziative volte a promuovere la cultura della solidarietà, la Polizia di Stato di Pescara ha realizzato un progetto a favore dell’A.G.B.E. (Associazione Genitori Bambini Emopatici), operante nel territorio in favore dei bambini oncoematologici, che si adopera per sostenere le famiglie che affrontano il dramma del ricovero dei propri figli nei reparti di Ematologia e Chirurgia Pediatrica dell’Ospedale di Pescara provenienti da altre province mettendo a loro disposizione case alloggio a titolo gratuito.
Da diversi anni, l’XI Reparto Volo di Pescara ha dimostrato vicinanza e sostegno all’Associazione e proprio grazie ad una recente iniziativa, la Questura di Pescara è entrata più a stretto contatto con la realtà dell’A.G.B.E. apprendendo dal Presidente Achille Di Paolo Emilio della realizzazione di un nuova struttura, ubicata nei pressi dell’Ospedale Civile di Pescara, che ospiterà le famiglie dei bambini malati.
Per questi motivi, l’iniziativa della Questura di Pescara si è concretizzata nella donazione degli arredi per la nuova struttura alloggio, acquistati grazie alla generosità di una famiglia di imprenditori genovesi che ha già collaborato in passato con la Polizia di Stato per analoghe attività e che ha finanziato direttamente l’acquisto degli arredi.
Proprio per creare una “trade d’union” tra le due città ed individuare un forte elemento comune, è stato unito idealmente il Ponte San Giorgio di Genova, simbolo di rinascita e speranza dopo la tragedia del crollo del ponte Morandi e il Ponte del Mare di Pescara, struttura ipermoderna e di grande impatto visivo, immaginando un unico “ponte della solidarietà che” unisce le buone intenzioni per portare aiuti concreti.
A tale proposito, il progetto è stato intitolato “Ponte della solidarietà” perché da sempre il ponte rappresenta lo sforzo fatto dagli uomini per superare gli ostacoli e le barriere della natura e qui metaforicamente, testimonia il legame tra due comunità, simili ma lontane, unite dal comune impegno per una giusta causa.
Per dare maggiore risalto all’evento, è stato realizzato un video che contiene immagini del ponte San Giorgio all’indomani dell’inaugurazione e immagini riprese dall’XI Reparto Volo e dalla Scuola Controllo del Territorio di Pescara, che hanno come sfondo il ponte del Mare, dando risalto a simboli della Polizia di Stato a testimonianza della vicinanza e dell’impegno dell’Istituzione nella realizzazione di progetti solidali.

Related posts

Chieti, consulenze psicologiche gratuite alla popolazione e pacco alimentare

redazione

Chieti, buoni spesa: pubblicato l’avviso

redazione

Montesilvano, al via l’innovativa campagna di disinfestazione “Per una città in salute”

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy