Cronaca

San Giovanni Teatino, esce dal negozio con le scarpe appena provate: denunciato per furto dai Carabinieri

Chieti. Curioso stratagemma quello escogitato da un cittadino di origine ucraina residente a Pescara per procurarsi delle scarpe nuove, tra l’altro firmate.
Si reca in un noto centro commerciale di San Giovanni Teatino, fingendo di voler acquistare delle calzature: effettua un giro di ricognizione nel reparto maschile, sceglie con cura l’articolo e lo prova. Gli stanno comode e gli piacciono, motivo per cui imbocca l’uscita con le scarpe indossate e lascia quelle vecchie all’interno della scatola, che ripone con cura.
Solo che non si era accorto che un addetto alla sorveglianza lo aveva già notato e quando ha imboccato l’uscita senza acquisti, lo ha fermato chiamando i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Chieti. I militari hanno effettivamente constatato che ai piedi indossava un paio di scarpe del valore di € 95 nuove di pacca e che all’interno della scatola lasciata sullo scaffale ce n’era un paio usato.
Ora l’uomo dovrà vedersela con la Procura di Chieti per furto aggravato.

Related posts

Il cordoglio del sindaco di Pescara Masci per la scomparsa di Cesare Manzo

redazione

Toni Belfatto, dagli Stati Uniti a Dubai passando per l’America Latina

redazione

Fossacesia, il direttore generale della Asl in visita al Distretto Sanitario

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy