Politica

Francavilla, situazione contagi Coronavirus: Fratelli d’Italia attacca l’amministrazione comunale

Francavilla al Mare. “Troviamo riprovevole lo stigmatizzare il comportamento dei francavillesi da parte del Sindaco per giustificare l’aumento dei contagiati nel nostro territorio ed il conseguente appesantirsi del già triste bilancio delle vittime, è sotto gli occhi di tutti l’inerzia con la quale fin dai primi istanti la giunta comunale ha affrontato una delle battaglie più importanti che la nostra umanità ha dovuto fronteggiare negli ultimi decenni, sarebbe stato opportuno formare un comitato di esperti da affiancare al c.o.c. (Centro operativo comunale le cui funzioni sono di supporto e finalizzate ad organizzare e svolgere le attività necessarie ad affrontare le criticità che si manifestano nel corso dell’ evento pandemico) per meglio razionalizzare le decisioni sul controllo del territorio, quest’ultimo lasciato allo sbando, senza alcun reale tipo di controllo da parte delle forze di polizia e tutto lasciato al buon senso dei minori, che in barba alle norme ed ai divieti nazionali si radunavano a frotte in ogni dove, senza alcun tipo di ammonimento. Ieri 17 gennaio 2021, leggiamo sul quotidiano “Il Centro” che non ancora si decidono e definiscono le questioni organizzative per l’avvio dei tamponi rapidi. Il Comune di Francavilla al Mare nel rapporto tra abitanti e contagiati è tra le peggiori d’Italia, quindi riteniamo che l’Amministrazione comunale non ha ben operato e vigilato a dovere, non dando seguito, benché approvata dal Consiglio comunale alla mozione di Fratelli d’Italia del 7 maggio 2020 (accusandoci che si era alla ricerca di visibilità), mozione che proponeva l’istituzione di una commissione speciale a carattere emergenziale, volta all’ascolto di tutte le associazioni di categoria sociali, economiche e sanitarie presenti nella nostra realtà, che nella sua collegialità, andava a rappresentare tutte le componenti politiche, con lo scopo di individuare percorsi unitari, volti ad affrontare il difficile problema della crisi attuale”. Si legge così in una nota del portavoce di Fratelli d’Italia di Francavilla al Mare, Carmine Dino Di Giovanni.

Related posts

Dati elezioni Chieti, Di Stefano replica a Ferrara

redazione

Oltre 2000 persone alla Festa degli Animali di Montesilvano

admin

Politiche di genere e diritti, il Pd Abruzzo: “Andiamo avanti, lavoriamo per Legge Quadro Regionale contro le discriminazioni”

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy