Cronaca

Vasto, al via le domande per il rimborso per i libri di testo per l’anno scolastico in corso

Vasto. Le famiglie di Vasto potranno presentare domanda per il rimborso totale o parziale delle spese sostenute per i libri di testo per l’anno scolastico in corso. “In questo modo – hanno spiegato il sindaco Francesco Menna e l’Assessore alle Politiche scolastiche Anna Bosco – grazie agli stanziamenti della Regione il nostro Comune può erogare aiuti concreti alle famiglie e contribuire alle spese per la formazione scolastica dei nostri ragazzi”.
Il bando è pubblicato sul sito internet ed è disponibile presso l’Ufficio Scuola del Comune di Vasto, sito in piazza Barbacani 2,e aperto tutti i giorni dalle 9 alle 14 e il martedì e giovedì anche dalle 15 alle 18.
“Possono chiedere rimborso – ha illustrato l’assessore Anna Bosco – le famiglie degli alunni residenti a Vasto che frequentano le classi della scuola secondaria di primo e secondo grado e che appartengono ad un nucleo familiare il cui Indicatore della Situazione Economica Equivalente
(I.S.E.E.) in corso di validità risulta pari o inferiore ad Euro 15.493,71.
Il rimborso sarà erogato dal Comune di Vasto indifferentemente dalla sede della scuola frequentata dai ragazzi”.
I moduli di domanda, disponibili presso le Scuole e il 2° Settore – Ufficio Pubblica Istruzione del Comune o scaricabili dal sito del Comune di Vasto alla sez. “Avvisi pubblici”, dovranno essere riconsegnati entro e non oltre il 31 marzo 2021. “Le famiglie interessate – prosegue la Bosco
– dovranno presentare domanda al Protocollo Generale dell’Ente allegando attestazione ISEE e copia di un documento di identità valido.
Maggiori informazioni possono essere richieste al numero0873- 309208 oppure scrivendo al seguente indirizzo p.antonelli@comune.vasto.ch.it ”.

Related posts

Coronavirus, mascherine e sospensione della pena: la situazione nelle carceri

redazione

Chieti si stringe alla città di Avezzano e alle famiglie delle vittime

redazione

Fossacesia, con il defibrillatore in una cabina telefonica diventa “città cardio protetta”

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy