Politica

Pescara, Rapposelli (Fratelli d’Italia) su Commissione per organizzazione screening anticovid per 3mila studenti

Pescara. “Circa 3mila studenti di Pescara saranno chiamati a eseguire lo screening anti-Covid-19 sabato e domenica prossimi, 13 e 14 febbraio, dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30, negli spazi del Centro Fiere di via Tirino. Lo ha ufficializzato l’assessore alla Pubblica istruzione e vicesindaco Gianni Santilli. L’iniziativa, promossa prima del rientro a scuola, proprio per garantire la sicurezza degli studenti e per porre dei punti fermi, riguarderà tutti gli Istituti comprensivi ad eccezione dei Comprensivi 3, 5 e 6 i cui studenti saranno sottoposti ai tamponi il 17 e 18 febbraio. In queste ore i dirigenti scolastici stanno già inviando le comunicazioni alle famiglie, con l’obiettivo di invitare tutti a partecipare alla mappatura sanitaria. Intanto sabato e domenica si ripeterà anche lo screening di massa rivolto alla popolazione, ma questa volta presso la stazione di Porta Nuova”. Lo ha detto il Presidente della Commissione Pubblica istruzione ed edilizia scolastica Fabrizio Rapposelli ufficializzando l’esito della seduta odierna, che ha visto la partecipazione anche del vicesindaco Santilli, per fornire un aggiornamento dettagliato sulla nuova attività di screening.
“Dopo l’ordinanza con cui il sindaco Masci ha disposto la chiusura di tutte le scuole primarie di primo e secondo grado – ha detto il Presidente Rapposelli – il vicesindaco Santilli ha avviato l’organizzazione delle attività di screening nelle scuole, attività preliminare al ritorno a scuola dei ragazzi e quindi abbiamo ritenuto opportuno fare un punto sulla predisposizione dell’iniziativa. Come ha rivelato l’assessore Santilli, lo screening è stato preparato di concerto con la Asl, con il manager Ciamponi e le dottoresse Rita Mazzocca e Daniela Arcieri Mastromattei: i tamponi riguarderanno, per ora, esclusivamente gli studenti e si svolgeranno nelle giornate di sabato 13 e domenica 14 febbraio, dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30 nel Centro Fiere messo a disposizione dall’imprenditore Danelli. Per ora è sicuro che ci saranno 4 linee di utenza, ma l’amministrazione comunale sta lavorando per avere almeno 5 linee: con 4 linee riusciremmo a tamponare 40 unità l’ora per ogni linea, quindi 160 utenti ogni ora, ovvero circa 640 studenti, che diventano 800 con la disponibilità di 5 linee, dunque più di 3mila ragazzi fino a 13 anni di età. E, se dovessero esserci le condizioni e gli spazi, potremmo coprire anche il personale docente e il personale Ata, circostanza, quest’ultima, che però verrà verificata nelle prossime ore. Allo screening saranno chiamati tutti gli alunni degli Istituti comprensivi 8, 10, 4, 2, 7, 9 e 1. Un’operazione del genere ci permetterà di avere, chiaramente, una tracciatura imponente e definita tra i ragazzi prima del ritorno in aula, individuando anche eventuali positivi asintomatici prima della riapertura delle classi. Per gli altri tre comprensivi sono già state organizzate due giornate diverse, perché gli studenti torneranno in classe successivamente, ovvero lo screening degli studenti dei comprensivi 3 e 6 si svolgerà il 17 febbraio; per il comprensivo 5 è stata fissata la data del 18 febbraio. A questo punto il nostro compito sarà quello di divulgare al massimo tale opportunità offerta alla città, assicurando la massiccia partecipazione dei bambini e facendo in modo che tutte le famiglie aderiscano, visto che comunque la partecipazione resta facoltativa. Non basta – ha aggiunto il Presidente Rapposelli – perché l’amministrazione sta organizzando altre due giornate di screening di massa, sempre sabato e domenica prossimi, ma questa volta alla Stazione di Porta Nuova e, soprattutto, non sarà a partecipazione libera, ma sarà più contenuta, a prenotazione”.

Related posts

Pescara, Blasioli (Pd) in risposta al sindaco Masci su sfratti alloggi Ater”

redazione

Giornate Europee del Patrimonio al Museo Ugo Guidi

admin

Gessopalena, una stagione teatrale varia e di pregio con un guizzo innovativo

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy