Cronaca

Pescara, emergenza maltempo: allestita la macchina operativa del Comune

I mezzi spargisale e spazzaneve pronti in caso di necessità

Pescara. L’amministrazione comunale non intende farsi trovare impreparata rispetto ai possibili effetti della preannunciata ondata di maltempo che nelle prossime ore interesserà anche la città di Pescara, con temperature molto rigide e nevicate anche a bassa quota. A questo scopo si è tenuta questa mattina una riunione tecnico-organizzativa in Comune, alla quale hanno partecipato l’assessore alla Protezione Civile Eugenio Seccia, i dirigenti e responsabili della strutture comunali di Protezione Civile e della viabilità, il comandante della polizia Municipale, Danilo Palestini, oltre ai rappresentanti di Ambiente Spa.
E’ stato stabilito che il livello operativo in via prioritaria dovrà garantire:
– che Ambiente Spa intervenga tempestivamente, se necessario, affinché gli ingressi dell’ospedale e delle strutture di pubblico servizio siano sempre liberi e fruibili per i mezzi di soccorso e per i mezzi autorizzati;
– che in via particolare sia monitorata la situazione nelle zone collinari della città, ossia nell’area dei Colli e a San Silvestro;
– che ancora Ambiente Spa si faccia trovare pronta con i mezzi spargisale per contrastare la formazione di ghiaccio determinato dal forte abbassamento delle temperature già in atto da qualche ora;
– che la Protezione Civile comunale allerti le ditte iscritte all’elencoper il Piano neve.

Sul fronte pandemia da Covid 19 si è fatto il punto sullo screening di massa che si articolerà nel fine settimana presso la struttura di Pescara Portanuova e al centro PescaraFiere; in quest’ultima location verranno eseguiti i tamponi (test rapidi) su studenti di scuola media di primo grado. Alla stazione di Portanuova continuerà invece lo screening di massa per la cittadinanza, in base alle prenotazioni riaperte e acquisite tramite il sito del Comune.

<E’ notizia di questa mattina – ha detto l’assessore Eugenio Seccia – che allestiremo linee aggiuntive a Portanuova. Questo ci ha permesso di riaprire le prenotazioni on line: ci saranno 2 linee in più sabato mattina (da 3 a 5), una in più il pomeriggio (da 3 a 4) sia sabato che domenica; siamo a lavoro per reperire altri operatori sanitari per ampliare l’offerta anche di pomeriggio>.

Related posts

Colle Pineta, la celebrazione che unisce Chieti e Pescara

redazione

Cocid-19, vaccini: terze dosi ai primi pazienti nel Chietino

redazione

Pescara, fugge durante un controllo dei Carabinieri: arrestato

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy