Cronaca

Stupefacenti, un arresto a Città Sant’Angelo

Pescara. Stamattina si è tenuta udienza di convalida di arresto effettuato venerdì dai militari della Stazione di Città Sant’Angelo. V.P. cl 2000 è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e resistenza a Pubblico Ufficiale, La resistenza a pubblico ufficiale si è configurata in quanto VP ha tentato di impedire la perquisizione personale.
Nel corso di un servizio di controllo del territorio, i carabinieri hanno notato una macchina sospetta ed hanno proceduto al controllo degli occupanti rinvenendo un piccolo quantitativo di sostanza stupefacente.
Estesa la perquisizione al domicilio del ragazzo, questa ha dato esito negativo, ma i successivi accertamenti hanno permesso di stabilire che subito dopo il controllo su strada, utilizzando social network uno dei ragazzi controllati aveva avvisato dell’immediato controllo che si sarebbe tenuto presso l’abitazione, facendo spostare lo stupefacente.
Di conseguenza, a seguito degli accertamenti sono stati rinvenuti all’interno di un borsone , 16 involucri contenenti complessivamente 350 gr di marijuana, un involucro contenente 25 gr di hashish e materiale vario per confezionamento della sostanza stupefacente.
All’esito dell’udienza di convalida, l’arresto è stato convalidato e VP è stato sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora a Città Sant’Angelo.

Related posts

Villa Comunale luogo speciale per i minori di San Salvo

redazione

Assistenza sanitaria territoriale, a Chieti si cambia. Investimenti nel segno della mobilità ecosostenibile

redazione

Pescara, la Torre civica illuminata di giallo per la Giornata mondiale della lotta all’endometriosi

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy