Sport

La Pescara Basket si aggiugica il derby l’Unibasket Lanciano

Pescara. Comodo successo interno per la Pescara Basket, che supera nel derby d’Abruzzo l’Unibasket Lanciano e chiude al primo posto la regular season al termine di una gara che ha visto gli ospiti scendere in campo privi di tutti i senior e con solo sei effettivi a referto, tutti nati tra 2001, 2002 e 2003.
Di fatto la partita non c’è mai stata, con i biancazzurri che, sfruttando la maggior esperienza e soprattutto la maggiore profondità dell’organico, hanno scavato subito un solco importante, nonostante i giovani ragazzi di coach Di Tommaso hanno lottato su ogni pallone e per tutti i quaranta minuti, mostrando anche di avere un talento decisamente interessante per il futuro ed ai quali va fatto un grosso applauso per l’impegno profuso.
Per quanto riguarda i biancazzurri, coach Vanoncini ha potuto concedere ampio spazio a tutti gli under a sua disposizione, Najafi, Traorè e Seye (questi ultimi due autori dei primi punti in carriera in Serie C Gold), da sempre risorsa su cui la società conta molto e che, a causa del format del campionato che lascia poche possibilità alla crescita dei giovani, fino a questo momento non sono riusciti a stare in campo per i minuti che avrebbero meritato, visto il grandissimo impegno quotidiano che mettono durante gli allenamenti.
Si chiude, quindi, la stagione regolare, con i biancazzurri che conquistano la prima posizione in graduatoria ed avranno l’occasione, nella fase ad orologio, di avere gli scontri diretti con Bramante Pesaro, Vigor Matelica e Pisaurum Pesaro tra le mura amiche, mentre in trasferta ci saranno le sfide proprio all’Unibasket Lanciano e all’Amatori Pescara 1976.
Il calendario sarà stilato nei prossimi giorni, con l’inizio previsto per il week end del 29 e 30 Maggio, mentre nel prossimo il campionato osserverà una pausa.

PESCARA BASKET-UNIBASKET LANCIANO 82-55 (26-13; 45-23; 67-36)
PESCARA: Najafi 0, Staselis 17, Masciopinto 10, Pucci 8, Perella n.e., Capitanelli 11, Del Sole 8, Seye 3, Fasciocco 9, Traorè 2, Raupys 9, Grosso 5. Coach: Vanoncini.
LANCIANO: Kadjividi 13, D’Ippolito 3, Maralossou 5, Morina 12, Bantsevich 6, Dabetic 16. Coach: Di Tommaso.
Arbitri: Pisetta de L’Aquila e Pratola di Francavilla al Mare (CH).
Falli tecnici a Kadjividi al 33’ minuto ed alla panchina Unibasket Lanciano al 36’ minuto.

Related posts

74° Trofeo Matteotti: a Pescara capolavoro Matteo Trentin con vista Mondiale

redazione

Big match a Ortona: arriva il Fuorigrotta

redazione

Campagna abbonamenti Pescara Calcio 2018 2019, tutte le info

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy