Politica

Premio San Salvo, tutto pronto per la cerimonia di premiazione della quinta edizione

San Salvo. E’ breve l’attesa per scoprire il nome del vincitore della quinta edizione del Premio letterario Raffaele Artese – Città di San Salvo” organizzato dal Lions Club di San Salvo e dell’Amministrazione comunale. Bisogna attendere ancora solo per poche ore: la cerimonia è in programma sabato 26 agosto alle ore 21.00 in piazza San Vitale. Come è noto la giuria tecnica ha già selezionato la triade dei finalisti: Daniele Germani con Manuale di fisica e buone maniere (David and Matthaus); Pietro De Sarlo con L’Ammerikano (Europa Edizioni) e Matteo Tripepi con Imperfetti (Giovane Holden Edizioni).
L’ordine di arrivo dei romanzi sarà conosciuto solo al termine della manifestazione e sarà preceduto dalle interviste ai tre autori, che saranno accompagnate da brani musicali di Tecla Benedetto e dal canto di Adriana Orefice, allievi dell’indirizzo musicale del Liceo Scientifico di Vasto. Un ulteriore premio sarà assegnato dalla giuria popolare a uno degli otto finalisti, in totale autonomia rispetto alle scelte operate dalla giuria tecnica.
«Il Premio Artese Città di San Salvo è cresciuto in queste cinque edizioni – dichiara il sindaco Tiziana Magnacca – sia in termini numerici e sia per la qualità delle opere presentate che devono essere inedite. Il Premio è diventato una valida opportunità per far crescere la cultura e per promuovere la città e gli scrittori esordienti varcando anche i confini nazionali. Un plauso alle giurie, al direttivo e al presidente del Lions Club Christian Valentino per la preziosa collaborazione».
Il Direttivo del Premiosansalvo, pur nella soddisfazione per i risultati raggiunti con l’ultima edizione (che ha superato tutte le precedenti per numero di autori e di editori partecipanti), è già al lavoro per proseguire l’attività del “Premio letterario Raffaele Artese – Città di San Salvo”. Ciò che avverrà ancora attraverso i rapporti con le case editrici e la promozione della letteratura e della scrittura più in generale anche in ambito locale (con presentazioni di libri e altre iniziative).

I vincitori delle precedenti edizioni del Premio
2013: Nicola Mastronardi, Viteliù. Il nome della libertà, Edizioni Itaca
2014: Laura Sabatino, La distrazione, Ed. L’Erudita
2015: Alessandra Favilli, Terfra degli orsi, Editrice I Sognatori
2016: Massimo Polimeni, In Sicilia, un’estate, Nulla Die Edizioni

Related posts

Caso incendio Villa Serena, Pettinari: “È la Asl che non ci manda i dati”

redazione

Interventi in programma ad Atessa e altri Comuni, Pupillo replica a Borrelli

redazione

Sospiri su affidamento incarichi alla Asl di Pescara

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy