Cultura e eventi

Alex Uhlmann, “Never be the same” è il nuovo singolo del cantante dei Planet Funk e direttore artistico di The Voice

Dopo il successo di “Paris or Rome”, esce venerdì 21 maggio “Never be the same”, secondo singolo del cantautore lussemburghese Alex Uhlmann, già cantante dei Planet Funk e direttore musicale del talent The Voice. Il brano, in uscita in tutta Europa per l’etichetta berlinese Hoersenmusic e in Italia per Qui Base Luna (distribuito da Believe Digital), anticipa l’ep “Home”, prodotto da Steve Lyon (Depeche Mode, The Cure) tra Londra e Roma, che uscirà entro fine anno.

“Never be the same è un brano sulla speranza e sulla liberazione – ha commentato l’artista – La vita è piena di sfide e difficoltà. Ecco perché la canzone riflette sull’importanza di lottare per un obiettivo chiaro, che aiuti a superare le sfide e ponga la vita di ciascuno nella giusta prospettiva. Non saremo mai gli stessi ma non cadremo perché sappiamo per cosa abbiamo lottato.”.

In occasione dell’uscita del nuovo singolo, ci saranno 3 showcase esclusivi: il 5 giugno presso il Belvedere 030 del Castello di Brescia (We Love Castello), il 6 giugno presso lo Spazio Polaresco di Bergamo e il 10 giugno al RIDE di Milano.

Alex prosegue con “Never be the same” la sua carriera solistica, iniziata con il singolo “Paris or Rome”, ritrovando anche un po’ quella dimensione elettronica tipica delle collaborazioni storiche, Planet Funk e David Morales.

Alex ora vive tra Milano e Berlino, dove si dedica, oltre alla musica, alla sua “Futura”, tra le cinque migliori pizzerie d’Europa, fondata da lui con Alessandro Leonardi; miglior pizzeria dell’anno nel 2019 per il Gambero Rosso, che nel 2020 ha ottenuto anche i Tre Spicchi Gambero Rosso.

BIO

“Mi sento europeo al cento per cento.” Alex Uhlmann ha lasciato il segno in tutta Europa: dischi d’oro e di platino in Italia, premi musicali nel Regno Unito e importanti riconoscimenti per il suo ristorante a Berlino. Occasionalmente deejay per il Milan, è attualmente il direttore musicale di “The Voice”. Dopo aver vissuto a Londra, Parigi, Bologna, Berlino e Milano, può affermare con sicurezza di aver visto e vissuto parecchio. Durante il suo viaggio in Europa, non solo è stato in grado di sviluppare ulteriormente le sue capacità, ma ha anche lasciato impronte notevoli con la sua musica. Nato in Lussemburgo, ha iniziato da giovane la carriera di tennista e ha partecipato a diversi tornei in tutto il mondo, rivelandosi rapidamente un tuttofare. In giovane età, ha imparato da solo a cantare e a suonare il pianoforte oltre che la chitarra. Nel corso del tempo ha scambiato il campo da tennis con sale prove e sale da concerto. Come fan del Britpop, Alex era attratto dal Regno Unito e quindi si è trasferito a Londra quando aveva 18 anni per immergersi nella musica. Ha acquisito molta esperienza suonando nei numerosi locali di musica della capitale. Con l’album di debutto, “Tourist In Your Own Town” del suo gruppo indie rock londinese “Friday Night Hero”, ha vinto un Indie Music Award per “Best UK Live Act”. Mentre “The Great Shake” dei “Planet Funk” è stato certificato disco d’oro. Nel corso di tre anni, Alex ha suonato in oltre 200 concerti dal vivo in tutta Europa con “Planet Funk”, tra cui quello al Gran Premio di Formula 1 Premio a Monza, allo Stadio Olimpico di Roma e un tour da protagonista in Russia. Dopo diversi progetti e collaborazioni, Alex Uhlmann si è ulteriormente affermato come cantautore, cantante, produttore e DJ, e ora anche come artista solista. Nel 2021 è tempo di un nuovo capitolo: il suo primo EP da solista uscirà entro la fine dell’anno, incluso – Coronavirus permettendo – un tour europeo da headliner.

Related posts

Secondo Concorso Musicale Nazionale “Ortona Città d’Arte”

redazione

“Metroromantici”, la poesia 3.0 dei Poetri der Trullo conquista Spotify

redazione

Chieti, maltempo: disagi scuole. Critiche dal Partito Democratico

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy