Cultura e eventi

Chieti, le attività estive dell’Istituto Comprensivo 3

Chieti. Sempre in piena attività, anche nei mesi di luglio e agosto, gli alunni dell’Istituto comprensivo 3 di Chieti, diretto dalla professoressa Maria Assunta Michelangeli.
Numerosi bambini delle scuole primarie Via Amiterno, Via Lanciano e Via Pescara e della scuola secondaria di primo “V. Antonelli” hanno aderito alla seconda edizione del progetto PON (Programma Operativo Nazionale) 2014-2020 Competenze di base, “Back to basic 2.0”, finalizzato al potenziamento delle competenze di base a partire dalla lingua italiana, dalla matematica e dalla lingua inglese, attraverso la robotica, il pensiero computazionale, il coding, lo storytelling, il problem solving, ecc., usando il digitale sia come supporto sia come strumento di lavoro.
Una novità è invece il PON di Educazione all’imprenditorialità denominato “Impresa Abruzzo: forte, gentile … ancora da scoprire!”.
L’attività proposta intende favorire l’acquisizione e il rafforzamento delle competenze di imprenditorialità da parte degli alunni della scuola secondaria di primo grado che già in altre occasioni si sono distinti in prestigiosi concorsi su queste tematiche.
Numerosi sono i ragazzi che hanno colto l’opportunità di conoscere, anche attraverso visite guidate, la nostra regione, con uno studio attento delle sue caratteristiche e peculiarità, delle sue reali potenzialità e della sua innegabile vocazione di attrazione turistica per la presenza di paesaggi molto diversi tra loro, di monumenti artistici e di grande valore storico, di prodotti tipici genuini.
Questa immensa ricchezza data a volte per scontata, nell’era dei social può essere fatta conoscere in qualunque parte del pianeta e le potenzialità occupazionali e di business legate al territorio abruzzese e alle sue risorse, sono enormi se si utilizzano strategie intelligenti, conoscenza attenta dei mercati, dei flussi di domanda e dei meccanismi della promozione e del marketing.
Tutte le attività estive sono gratuite per le famiglie e si svolgono oltre che negli ambienti interni, utilizzando anche la dotazione informatica di cui la scuola dispone, anche all’aperto nei grandi spazi verdi di cui sono dotati i diversi plessi dell’Istituto.
I corsi e i laboratori sono stati tenuti da docenti esperti e tutor dell’Istituto con specifiche e qualificate competenze nelle aree di intervento. Per i temi economici vari esponenti dell’imprenditoria abruzzese hanno portato le loro esperienze ai giovani corsisti.

Nel mese di giugno anche i bambini delle scuole dell’infanzia Via Pescara Sud, Via Lanciano e Zona Stadio sono stati coinvolti nel progetto PON Competenze di base seconda edizione, a loro espressamente dedicato, dal titolo “Crescere competenti”.

Tantissimi studenti, dunque, hanno potuto impegnare il loro tempo libero estivo vivendo esperienze che hanno consentito loro di scoprire nuovi interessi, acquisire nuove competenze e fare nuove amicizie nella loro scuola, in un ambiente ospitale e protetto, guidati da docenti e tutor particolarmente esperti.

Related posts

Esce “Sotto quale cielo”, il nuovo singolo di Daniele Barsotti con Simona Atzori

redazione

Chieti, rinviata l’udienza davanti al TAR per il ricorso della Sile su Megalò 2

admin

Visita Gentiloni a Teramo. Ordine Architetti PPC: “Bene la presenza dello Stato ma adesso azioni concrete”

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy