Cultura e eventi

“Tipici da spiaggia”, Padovano: “Prodotti tipici d’Abruzzo in spiaggia per salutare l’estate”

Pescara. Si terrà anche quest’anno “Tipici da spiaggia” l’iniziativa fortemente voluta da Confcommercio Pescara e che vedrà domani, sabato 28 agosto sulla spiaggia abruzzese, alle 10.30 presso lo stabilimento balneare “Baia delle Sirene” l’esposizione dei prodotti tipici abruzzesi per i turisti delle nostre spiagge.

“Tipici di spiaggia è ormai una iniziativa giunta al suo quarto appuntamento e che quest’anno chiuderemo il 28 agosto allo stabilimento Baia delle Sirene a Francavilla al Mare. Chiuderemo questa quarta edizione con un simposio alimentare di prodotti tipici abruzzesi del posto come ad esempio il pomodoro di Francavilla che sarà servito con il pane e l’olio extravergine di oliva nostrano. Seguirà una degustazione di prodotti tipici abruzzesi con piatti locali del nostro territorio per salutare con i bagnanti e i turisti che hanno passato con noi l’estate e in particolare il mese di agosto”. Il presidente di Confcommercio Pescara Riccardo Padovano ha poi aggiunto che “i nostri turisti devono conoscere più che mai quelle tipicità culinarie eccellenti che sono lo strumento che regala lustro non solo come qualità enogastronomica ma anche come veicolo e volano dell’Abruzzo in Italia. Tipici da spiaggia sono stati una invenzione della Sib, sindacato italiano balneari in collaborazione con il Ministero dell’Agricoltura con l’obiettivo di conoscere e riscoprire le bellezze del nostro territorio grazie alle tipicità culinarie. E in questo senso l’iniziativa che ci sarà domani vuole essere un volano della filiera turistica locale. I balneari sono – aggiunge Riccardo Padovano- sulla battigia a vigilare e far sì che i nostri turisti possano divertirsi in sicurezza e con le loro imprese oggi permettono di poter fare turismo attività ricreativa. I nostri lidi accolgono turisti italiani e stranieri, giovani e famiglie e oggi credo che più che mai si debbano salvaguardare le imprese balneari che con grandi sforzi
Trentamila imprese e 670 in Abruzzo garantendo oltre 10mila posti di lavoro”.

Related posts

La Coged chiude con una sconfitta indolore

admin

Chieti, Fiom Cgil sulla situazione della Tomassetti Meccanica

admin

Contest “In prima pagina”di Francavilla, l’esito dei lavori della Commissione

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy