Cultura e eventi

L’Adriatico Music Festival riparte con le ”Musiche inedite in concerto”

Appuntamento al teatro Piamarta di Roseto degli Abruzzi in programma lunedì dalle ore 21

Roseto degli Abruzzi. Prosegue l’attività concertistica della XXVIII Edizione dell’Adriatico Music Festival “Il solista e l’orchestra”, l’evento organizzato dall’Associazione Musicale “G. Rossini” di Roseto degli Abruzzi che si concluderà il 2 ottobre prossimo.

Lunedì 6 settembre alle ore 21 è infatti in programma nel teatro Piamarta di Roseto degli Abruzzi l’evento “Musiche inedite in concerto”, che vedrà la presenza dei solisti Min Ji Kang (soprano) e Federico Buttazzo (tenore).

A dirigere l’orchestra sarà il M° Nicola Samale.

Nel corso della serata saranno eseguite musiche dei compositori viventi:

Alessandro De Santis – EXIT per soprano e orchestra da camera,
Marco Nodari – LA CITTA’ BRIOSA per orchestra da camera,
Giordano De Nisii – NEBULOSA per orchestra d’archi,
Nicola Samale – FRANCESCA per soprano, tenore e orchestra da camera.

Dopo i primi cinque appuntamenti del mese di agosto, quello di lunedì sarà il primo della stagione autunnale dell’Adriatico Music Festival 2021, manifestazione diretta dal maestro Manfredo Di Crescenzo.
Il cartellone, composto da 15 eventi, sta promuovendo dallo scorso 4 agosto una serie di programmi musicali variegati e accattivanti, spaziando dalla musica popolare brasiliana e argentina, a quella popolare dell’Est Europa, dall’opera buffa del ‘700 italiano alla favola in musica per ragazzi, dalla musica sacra alle musiche inedite di autori contemporanei.

N.B: Per partecipare all’evento sarà obbligatorio munirsi di GREEN PASS o effettuare un tampone 48 ore prima; la mascherina andrà indossata fin dall’ingresso per tutta la durata dell’evento. Tutte le persone saranno sottoposte al controllo della temperatura.

Related posts

Legge BIM in Consiglio Regionale

admin

San Giovanni Teatino, 720 mila euro per la Scuola Primaria di via Di Nisio

admin

Vasto, in esposizione “Guernica” di Sofia Gandarias a Palazzo d’Avalos

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy