Politica

Pignoli: “Grazie alla generosità dei pescaresi tanti giochi per i bambini afgani arrivati in Abruzzo”

Pescara. “Sono stati consegnati questa mattina ai 60 bambini Afghani scampati dalla guerra e rifugiati in Italia presso il campo allestito dalla Protezione Civile ad Avezzano, i giochi che abbiamo raccolto aderendo ad una richiesta degli amici dell’Udc di Avezzano”. Così il capogruppo dell’Udc al Comune di Pescara Massimiliano Pignoli che poi aggiunge: “Con il consigliere Berardino Fiorilli e il coordinatore cittadino Vincenzo Serraiocco avevamo avviato pochi giorni fa questa raccolta che ha visto una grande e generosa risposta dei cittadini pescaresi. Una raccolta che è andata anche oltre le più rosee aspettative e che conferma il cuore grande dei pescaresi che con la loro generosità ci hanno commesso. Questa mattina, come evidenziato dalla foto, un mezzo dei volontari della Misericordia di Pescara stracolma di giochi e vestiario è partito alla volta dell’Interporto di Avezzano per consegnare quanto raccolto ai nostri piccoli amici. Un piccolo gesto – aggiunge Pignoli – che però ci riempie di orgoglio e che serve per regalare un sorriso e qualche momento di serenità a questi bambini scappati da un Paese dove c’è stata una guerra civile. Per questo ringrazio, oltre a tutti coloro che in maniera anonima come anche alcuni imprenditori hanno donato qualcosa e i volontari della Misericordia di Pescara con il Governatore Cristina D’Angelo che ha accolto con entusiasmo la nostra richiesta e l’assessore all’Ascolto del Disagio Sociale Nicla Di Nisio”.

Related posts

Ospedale Renzetti di Lanciano, Taglieri: “Situazione gravissima per un Dea di Primo Livello”

redazione

DNA Bulling Play per Teatro d’Autore all’Auditorium Flaiano

admin

Antonio Caroselli nuovo segretario dell’Unione Comunale del Pd di Pescara

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy