Politica

Lutto a Vasto per la scomparsa dell’ex sindaco Luciano Lapenna

Vasto. Vasto piange la scomparsa dell’ex sindaco Luciano Lapenna. L’ex primo cittadino, che è stato eletto sindaco di Vasto nel 2006, venendo poi riconfermato per il secondo mandato consecutivo nel 2011, è deceduto nella notte all’età di 68 anni.

Unanime il cordoglio di tutta la politica regionale abruzzese. Queste sono le reazioni:

Pd Abruzzo: “Il Partito Democratico abruzzese si unisce al dolore della famiglia, dei cari, degli amici e dei tanti della nostra comunità che vogliono bene e che hanno apprezzato le doti umane e politiche di Luciano Lapenna. Sindaco di Vasto, consigliere regionale, tanto altro, soprattutto esempio e punto di riferimento, nella vita e nella istituzioni. Ne sentiremo per sempre la mancanza”.

Pietro Smargiassi (consigliere regionale M5S): “La scomparsa di Luciano Lapenna tocca profondamente tutta la comunità vastese, e non solo. Un uomo che ha segnato la storia politica della città per più di 20 anni e che con grande dignità e riservatezza ha affrontato la malattia lasciando in eredità anche questo ultimo insegnamento. Seppur nelle distanze politiche che ci separano con l’uomo e il Sindaco, il rapporto istituzionale e umano è sempre stato basato sul reciproco rispetto e sul confronto costruttivo. Oggi la città di Vasto e l’intera comunità Abruzzese perdono un uomo che ha lavorato tanto per la sua terra. Non sarà dimenticato. Alla famiglia tutta rivolgo le mie più sentite condoglianze, alla Signora Bianca un sincero abbraccio”.

Gianguido D’Alberto e il Comitato Direttivo di Anci Abruzzo: “La scomparsa di Luciano Lapenna colpisce la comunità dei Sindaci e amministratori abruzzesi, ne è stato punto di riferimento con equilibrio e capacità di rappresentare le istanze, le ansie, le passioni che i primi cittadini mettono nella loro missione. E’ stato il Presidente di Anci Abruzzo dal 2014 al 2019, Sindaco di Vasto per 10 anni e cominciò la sua esperienza da consigliere comunale nel suo paese di origine, Gissi, ruolo che ha ricoperto per 25 anni. È stato Consigliere regionale. Ha restituito ad Anci Abruzzo il suo ruolo di interlocutore istituzionale sia nella Associazione nazionale che nella interlocuzione con i livelli di governo della Regione Abruzzo e delle Province abruzzesi. I Sindaci, al di là della loro appartenenza politica, parlano un comune linguaggio fatto di concretezza di chi deve rispondere alle esigenze primarie dei territori, le scuole, le strade, i servizi sociali per i più deboli, la valorizzazione turistica dei borghi. Lapenna ha saputo interpretare questa funzione con capacità che gli è stata riconosciuta da tutti. Ci uniamo al dolore dei familiari ed esprimiamo alla moglie Bianca e al fratello Patrizio tutta la nostra vicinanza ed affetto”.

Sabrina Bocchino (consigliera regionale della Lega): “Esprimo il più sincero cordoglio per la scomparsa di Luciano Lapenna a nome mio e della Lega Vasto. Cittadino esemplare da sempre impegnato in battaglie con profondo senso civico e morale, seppur da fronti opposti, è stato un punto di riferimento per i vastesi. Non si è mai risparmiato per insegnare e raccontare, nelle occasioni ufficiali come nella quotidianità, le esperienze della sua lunga carriera politica vissuta nel rispetto delle opinioni di ognuno. Alla moglie Bianca e alla famiglia giungano le più sentite condoglianze”.

Enrico Di Giuseppantonio (sindaco di Fossacesia e vicepresidente del Consiglio Nazionale dell’Anci): “Un giorno triste per me. Perdere un amico con il quale pur su posizioni politiche diverse si sono condivise tante battaglie provoca un grande dolore. I nostri percorsi politici sono stati diversi ma con lui c’era un rapporto di profonda stima. Ci univa l’amore e il rispetto della nostra gente, l’idea che la nostra regione dovesse crescere e migliorare. Luciano Lapenna è stato un politico serio e attento, onesto e caparbio nella difesa dei suoi ideali ma sempre leale e aperto al confronto. Un uomo che ha sempre interpretato la politica come strumento per difendere e aiutare la sua gente. Abbiamo condiviso tra l’altro tanti momenti importanti nell’Anci di cui Luciano è stato presidente per l’Abruzzo. Alla sua famiglia e ai cittadini di Vasto esprimo le mie personali condoglianze anche a nome dell’amministrazione comunale e dei cittadini di Fossacesia”.

Related posts

Montesilvano, la giunta comunale approva la delibera di variazione al Fondo Pluriennale Vincolato 2019

redazione

Bonifica ex discarica comunale di Fossacesia, Di Giuseppantonio nominato Commissario ad acta

redazione

San Giovanni Teatino, tributi non pagati: recupero coattivo per oltre 4 milioni di euro della SGT Multiservizi

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy