Sport

Pallamano, subito una vittoria in A2 per la Ogan Pescara: 35-33 in casa del Follonica

Pescara. Esordio a bottino pieno. La Ogan Pescara espugna il Pala Golfo, casa della Starfish Follonica, e conquista i due punti all’esordio stagionale nel Girone B della Serie A2 maschile. La sfida in casa dei toscani termina 35-33 (p.t. 16-17). Biancoazzurri ancora lontani dal migliore stato di forma, ma capaci, con determinazione e cuore, di portare a casa l’intera posta in palio ribaltando lo svantaggio del primo tempo e di presentarsi con un successo al debutto casalingo di domenica prossima contro gli emiliani del San Lazzaro.

Ad instradare una partita complessa, a tratti tesa per gli adriatici, è il parziale di 4-0 nell’ultimo quarto d’ora, fondamentale per girare il trend della contesa e passare dal doppio svantaggio (26-24) al 28-26 siglato da Francesco Rigante. Sarà proprio il terzino classe ’93 il miglior marcatore dell’incontro: unico in doppia cifra, Rigante chiuderà il match con dieci marcature. Pescara porta con via due punti già preziosi, ma promette a sé stessa di dover lavorare in settimana su difesa e attacco: fuori ritmo la prima, ancora imballato nelle combinazioni e nelle intese il secondo. E si vede subito, con Follonica più briosa e avanti sul 4-0 dopo i primissimi minuti. Il contro-parziale pescarese (4-4) costringe la panchina follonichese al time-out. Pescara impatta con Pieragostino, ma deve attendere a lungo per portarsi avanti. Primo vantaggio firmato Rigante (9-8). Ma è una partita fatta di sofferenza, con gli abruzzesi spreconi e Follonica che va al riposo col +1 in mano (17-16). Anche nella ripresa la partita resta aperta. La panchina biancoazzurra fa ruotare gli uomini: dentro Falcone, esordio per i fratelli Di Gregorio, per Gorilla e Di Brigida. A proposito: col segno più la prima in maglia Ogan delle new entry. Time-out Pescara sul 22-20 della Starfish. Si va avanti così, con la difesa pescarese che non brilla e i toscani avanti sul +2. Si va avanti così, vero, ma fino al bivio. Ecco il break: quattro reti, dal 26-24 al 28-26. Pescara la gira, tocca il +3 con Pieragostino (31-28), poi trema nei minuti finali per una serie di sospensioni temporanee che, nel giro di una manciata di secondi, costringono a soli tre giocatori di movimento. Ma Pescara tiene fino alla fine. Firmato Di Marco il gol-partita che consegna alla Ogan la prima e storica vittoria in A2.

Francesco Rigante, miglior marcatore del match con dieci reti: “Era importante vincere per iniziare bene il nostro cammino. Siamo una neo-promossa, è vero, ma sappiamo di avere un organico unito e in grado di offrire prestazioni certamente migliori di quella mostrata oggi a Follonica. Con noi portiamo i due punti e la grande determinazione, lo spirito di squadra che ci ha permesso di reagire anche in una domenica in cui non abbiamo brillato. Ora siamo felici di ritrovare il nostro palasport e soprattutto il nostro pubblico per la partita in casa di domenica prossima contro il San Lazzaro”.
Domenica prossima – ore 18:30 – la prima gara casalinga: al Pala Giovanni Paolo II, dove riapriranno le porte al pubblico, arriveranno gli emiliani del San Lazzaro, a loro volta neo-promossi e reduci da una sconfitta di misura contro l’Ambra sabato scorso.

Il tabellino del match:

Follonica – Ogan Pescara 33-35 (p.t. 17-16)
Follonica: Bacconi, Charmpis 2, Didone, Giannoni, Gruosso, Maiella 3, Pesci 8, Ramanovski 6, Reneaud, Salamone 3, Stellino, Toninelli, Veliu 2, Zorzi 5, Zucca 4
Ogan Pescara: Gorilla, Di Gregorio F, Aldamonte 2, Ciaccio, Ciarrocchi 2, Di Brigida 3, Di Gregorio S. 1, Di Marco 3, Facchini 7, Falcone 1, Loporcaro, Pieragostino 6, Rigante 10, Sabatini
Arbitri: Anastasio – Zappaterreno

La classifica del Girone B di A2 dopo la prima giornata:

Romagna 2 pti, Campus Italia 2, Verdeazzurro 2, Camerano 2, Ogan Pescara 2, Santarelli Cingoli 2, Ambra 2, Tecnocem ’85 San Lazzaro 0, Chiaravalle 0, Follonica 0, Modula Casalgrande 0, Bologna United 0, Prato 0

Related posts

Chieti Calcio Femminile, Barbara Benedetti: “Contro l’Apulia Trani in palio punti pesanti”

admin

“Di palo in frasca” in onda anche all’Immacolata

admin

Agenzia pescarese Oiko firma il Basket Village a Colonia

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy