Sport

Beach Bocce Tour 2021: anche quest’anno sul podio gli abruzzesi

Grosseto. Si è concluso domenica a Marina di Grosseto (GR) il Beach Bocce Tour 2021, l’evento a carattere nazionale organizzato dalla Federazione Italiana Bocce. Sulla costa maremmana, nel corso di un weekend intenso, si sono sfidate 21 coppie giunte da tutta Italia, vincitrici delle tappe regionali disputate durante l’estate lungo la costa italiana.
Tre le coppie finaliste arrivate dall’Abruzzo per giocarsi il titolo: Giovanni Bozzino e Salvatore D’Aulerio (vincitori in coppia dell’edizione 2019 mentre D’Aulerio vincitore individuale nel 2020), Luca Del Borrello e Samuele Minni, Fernando Volgarino e Orlando Mario Rocco.

E sono stati proprio gli abruzzesi Fernando Volgarino e Orlando Mario Rocco a sfiorare la vittoria perdendo in finale e classificandosi al secondo posto contro i marchigiani Andrea Mattiacci e Luciano Del Gatto.

“Il Beach Bocce è una specialità su cui la FIB ha puntato sin dall’inizio della mia esperienza alla guida della Federazione – ha affermato il presidente federale Marco Giunio De Sanctis, presente alle finali a Marina di Grosseto – Il Beach Bocce, al pari della Petanque, è una specialità facilmente praticabile, che non necessita di particolari investimenti”.

“Il Beach Bocce è una specialità presente nel nuovo Statuto della Federazione Italiana Bocce, che sarà sottoposto alla votazione delle società bocciofile nel corso dell’Assemblea Straordinaria del 18 settembre – ha ricordato De Sanctis – Il prossimo passo sarà quello di creare un circuito internazionale di questa specialità e credo sia importante mettere in rete le discipline sportive da spiaggia per una crescita generale della pratica agonistica dello sport in riva al mare”.

Le regioni rappresentate sono state la Toscana, l’Emilia Romagna, il Veneto, l’Abruzzo, la Basilicata, la Calabria, la Lombardia e le Marche, a testimonianza di quanto la specialità del Beach Bocce stia prendendo piede su tutto il territorio nazionale.

L’edizione di Marina di Grosseto è stata disputata dopo le finali di San Benedetto del Tronto 2019 e Cattolica 2020.

“Sono felice e orgoglioso della risonanza registrata anche quest’anno dal Beach Bocce Tour e dalla nutrita partecipazione su tutto il territorio nazionale. Agli atleti i miei più vivi complimenti e un ringraziamento particolare a coloro che si sono adoperati per la riuscita di una manifestazione così bella” ha dichiarato Gregorio Gregori Presidente Regionale FIB Abruzzo e Coordinatore Nazionale Beach Bocce.

Gli stabilimenti balneari coinvolti nell’organizzazione delle 35 tappe del 2021 sono aumentati, al pari dei partecipanti alla manifestazione.

Sotto la guida della FIB, col supporto del 4° Stormo dell’Aeronautica Militare, nel cui stabilimento balneare si sono disputate le finali, a organizzare le fasi finali del Beach Bocce Tour 2021 sono stati il Comitato regionale FIB Toscana, la delegazione FIB Grosseto, il Circolo Bocciofilo Grossetano, con la collaborazione degli studenti dell’Istituto Superiore Fossombroni,

Alla manifestazione sono stati presenti anche i giovanissimi Under 12 della scuola bocce preagonistica del Circolo Bocciofilo Grossetano, che ha portato anche una rappresentanza dei proprio bocciofili paralimpici.

Oltre al presidente della Federazione Italiana Bocce, Marco Giunio De Sanctis, presenti durante la kermesse: il sindaco di Grosseto, Antonfrancesco Vivarelli Colonna; il Comandante del 4° Stormo dell’Aeronautica Militare, Eros Zaniboni; l’assessore allo Sport del Comune di Grosseto, Fabrizio Rossi; il presidente della FIB Toscana, Giancarlo Gosti; il Coordinatore Nazionale Beach Bocce, Gregorio Gregori; la delegata FIB Grosseto, Rachele Maggio; la delegata CONI Grosseto, Elisabetta Teodosio, il vice-presidente del Circolo Bocciofilo Grossetano, Giuseppe Saviola.

Related posts

Lancio del Formaggio. Il sindaco premia giovane campione di Sambuceto

redazione

Chieti Calcio, allo stadio critiche a Ronci e Diouf: sbotta il presidente Pomponi

admin

Coppa Italia, l’Acqua&Sapone Unigross eliminata ai rigori

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy