Politica

Pescara, Pignoli: “Episodi che destano preoccupazione. Più agenti delle forze dell’ordine in strada nelle ore notturne”

Pescara. “L’ennesimo incendio di mezzi a Pescara e in questo caso in Strada Pandolfi nel quartiere dei Colli non può non creare preoccupazione e timori nella cittadinanza anche perché si tratta dell’ennesimo episodio avvenuto nelle ultime settimane”. Così il capogruppo dell’Udc al Comune di Pescara Massimiliano Pignoli che chiede, al di là di quelle che saranno poi le risultanze delle indagini, maggiore sorveglianza sopratutto in alcune zone della città. “Se fosse un rogo di natura dolosa, e saranno le risultanze investigative a dirlo, chiaramente ci sarebbe da essere preoccupati perché quello di sabato notte é stato l’ennesimo rogo avvenuto nelle ultime settimane. Ma se anche così non fosse, l’episodio non sarebbe da sottovalutare perché un incendio mette sempre a rischio l’incolumità pubblica e se anche questa volta non fosse stato per il pronto intervento dei vigili del fuoco, i danni sarebbero potuti essere maggiori. Per questo – aggiunge Pignoli – chiedo che si mettano in campo maggiori controlli da parte delle forze dell’ordine sopratutto nelle ore notturne visto che questi episodi si verificano sopratutto in queste ore, e in particolare una sorveglianza, seppur discreta in alcuni quartieri come quello dei Colli che, proprio per la sua estensione spesso è luogo di episodi come quello accaduto l’altra notte. Con l’aumento dell’organo della Polizia Municipale io credo che l’Amministrazione debba prendere in considerazione anche l’utilizzo di alcuni agenti nelle ore serali e notturne. In questo come Udc chiederemo maggiore sorveglianza e maggiori uomini delle forze di Polizia- conclude il capogruppo dell’Udc al Comune di Pescara – in strada dalle 22 alle 6”.

Related posts

Elezioni Francavilla, Luisa Russo si candida per il centrosinistra

redazione

A Firenze la bipersonale di Liberata Mizzoni e Korradi

admin

Arcigay Chieti lancia le piattaforme arcobaleno per le elezioni comunali di Vasto, Lanciano e Francavilla al Mare

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy