Sport

Verso il derby Under 15: si gioca domani alle 18

Gianfranco Norscia sfida l’allievo Luca Febo: “I miei 2008 faranno parlare di loro in futuro”

Pescara. Poco più di ventiquattro ore al derby Under 15 di casa Curi tra Il Delfino Curi Pescara e Curi Pescara: si gioca domani al “Di Febo” di Silvi alle 18 la partita tra i 2007 di Luca Febo e i 2008 di Gianfranco Norscia.

Quest’ultimo, esperto tecnico cresciuto nella vecchia scuola Renato Curi e passato anche da diverse esperienze di prima squadra in Eccellenza e non solo, è pronto alla sfida contro uno dei allievi, diventato oggi un collega della stessa scuderia. “Sarà un derby dal sapore particolare perché affrontiamo una squadra della nostra stessa famiglia – ha detto Norscia – . Luca Febo? E’ stato mio giocatore a Loreto, in Eccellenza, lo conosco da tanti anni: so quanta grinta ha. Troveremo una squadra agguerrita, che avrà già la mentalità del suo allenatore. Luca è un buon tecnico, ha ormai esperienza da vendere nel settore giovanile e sa insegnare valori importanti alle sue squadre. Con il mio gruppo partiamo un po’ svantaggiati perché il progetto è quello di affrontare il campionato con i ragazzi del 2008 che dovranno fare esperienza per il futuro e per confrontarsi un domani con i pari età per un campionato d’avanguardia. Il gruppo ha valori e qualità importanti, bisognerà coltivare quello di buono sto vedendo in quest’inizio di stagione”.
Gianfranco Norscia è stato scelto per questo progetto proprio per la sua capacità gestionale di un gruppo promettente ma in una fase delicata: “E’ un’età particolare, i 2008 lasciano un calcio fatto di pure divertimento e gioia e iniziano a giocare per i tre punti. Non hanno ancora acquisito certe conoscenze. Il mio lavoro è soprattutto mentale perché i ragazzi non hanno ancora le doti necessarie ad imporsi in questa categoria. A quest’età sono molto fragili e il tecnico, con l’aiuto delle famiglie, deve far capire che per crescere servono tanti sacrifici. Ma tanti elementi del mio gruppo, nell’ultimo mese, hanno mostrato segnali di crescita. E si vedono i primi risultati: domenica scorsa, nella prima di campionato, su un campo grande, erano tesissimi ma hanno messo in campo tutto quello che avevano. Abbiamo perso, ma il punteggio oggi non mi interessa: io bado alla crescita, e la sto vedendo giorno per giorno. Tra un paio d’anni questo gruppo farà parlare di sé”.
Così come vuol far parlare di sé la neonata Il Delfino Curi Pescara: “Certo, è un binomio che tra qualche anno farà la storia del calcio pescarese. L’anima del presidente Paluzzi, che ha nel dna l’idea di dare spazio ai giovani del vivaio in prima squadra, e quella della Curi, che ha sempre lavorato per quest’obiettivo, si sposano alla perfezione. La società mi sta mettendo a disposizione tutto quello che serve per lavorare bene e mi ha affidato un progetto pluriennale con questi ragazzi. Abbiamo esperienza e materiale umano di prim’ordine per crescere e raccogliere i frutti in futuro”.
La rosa dell’Under 15 2008: Bartoccini Nikolaj, Berardo Giorgio, Calcamucci Fabio, Cauti Enrico, Ciaramellano Giacomo, Ciccocioppo Riccardo, De Renzis Giorgio, Di Berardino Alessio, Di Clemente Riccardo, Di Cocco Isaac, Di Deo Lorenzo, Di Felice Giuseppe, Di Giacomo Tommaso, Di Giovanni Francesco, Di Luzio Manuel, Di Marino Mattia, Fierro Giuseppe, Gallinari Alessandro, Gasbarri Alessandro, Lozzi Alessandro, Marcello Alessio, Marra Matteo, Marrancone Simone, Paolucci Nikolas, Ramacciato Davide, Torlone Lorenzo, Trulli Edoardo, Turli Vincenzo, Uslenghi Cristiano.
Staff: Gianfranco Norscia, allenatore; Andrea Pomponio, vice e preparatore atletico; Nicandro Di Cicco, vice e collaboratore tecnico.

Related posts

Ippodromo San Paolo, corse al trotto in notturna omaggio all’icona dell’Ippica italian Giuseppe Guzzinati

redazione

Abba Pineto Volley – Volley 2001 Garlasco 3-1: vittoria gagliarda dei biancazzurri!

redazione

San Giovanni Teatino, il “Palio delle Scolaresche” all’ippodromo

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy