Politica

Fina e Paolucci (Pd Abruzzo): “Attacco al mondo del lavoro e alla democrazia. Marsilio disdica la riunione dell’11/10 con i No Green Pass”

L’Aquila. “Intollerabili e gravissime le violenze che a Roma stanno animando fascisti e ‘no green pass’ che non a caso si rivolgono anche contro il mondo del lavoro organizzato, cuore sociale della nostra democrazia”: questo il commento di Michele Fina (segretario del Pd Abruzzo) e Silvio Paolucci (capogruppo in Regione del Pd Abruzzo).

Fina e Paolucci esprimono “totale solidarietà agli amici e ai compagni della Cgil; pronti a scendere in piazza al loro fianco e a difendere ogni loro sede in ogni città del Paese. Siamo certi che arriveranno le condanne anche da parte degli esponenti delle destre ma non è sufficiente: bisogna smetterla una volta per tutte con lo strizzare l’occhio a questi estremismi. Non possiamo non notare, ad esempio, che l’unico rappresentante dello Stato che dovrebbe incontrare il prossimo 11 ottobre e stringere la mano in una sede istituzionale a questi movimenti è il Presidente della Regione Abruzzo Marsilio. Gli chiediamo con forza di annullare l’incontro ed unirsi alla condanna delle violenze”.

Related posts

La Fiera del Tartufo di Pergola conquista Roma, la 23esima edizione presentata all’Enit

admin

A Chieti la presentazione del libro del regista Luciano Odorisio

admin

Fondi per la rigenerazione urbana, mozione in Consiglio a Fossacesia per ottenere i contributi

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy