Cultura e eventi

Tutto pronto per la terza edizione del premio internazionale “Adriatico un mare che unisce”

L’associazione culturale “Irdi Destinazionearte” presieduta dal critico d’arte e letterario prof. Massimo Pasqualone, ha istituito il premio internazionale “Adriatico un mare che unisce”giunto già alla terza edizione.
Lo scopo di questo premio è quello di riconoscere il merito a tutte quelle eccellenze, ciascuno nel proprio ambito, di ogni regione e nazione che si affaccia sul mare Adriatico.
L’edizione del 2021 che si terrà sulla motonave Zenith nel porto di Termoli il 30 ottobre P.V. ha scelto questa insolita sede, proprio sul mare Adriatico, affinchè se ne evidenzi maggiormente l’obiettivo di unione tra le regioni di questo mare.
Di seguito la rosa dei premiati dell’edizione 2021 della regione ABRUZZO:
Alberto Rasetti FOLKLORE, Alessandra Lopardi AMBIENTE, Chiara Tarquini MUSICA,Daniele Morelli NARRATIVA, Dante Mantini SCIENZA, Ennio Bellucci GIORNALISMO, Fernando Bellafante SAGGISTICA, Luca Di Nunzio SCUOLA, Mirko Zauri POLITICA, Raf Dragani IMPRENDITORIA, Simone d’Angelo SPORT, Roberto Galanti, Terenzio Rucci e Giulia Di Rocco per l’AMICIZIA TRA I POPOLI,
Tiziano Viani POESIA, Vincenzo Olivieri TEATRO, Associazione A.G.B.E. SOCIALE, Ignazio Silone MEMORIA.
L’artista Maria Basile referente regione Abruzzo, ha curato le motivazioni che verranno lette al momento della consegna degli attestati.

Related posts

Francavilla: muore Gabriele Simoncini, il maestro cartapestaio pilastro del Carnevale

admin

Judo: “dalle Olimpiadi a Francavilla” e “Memorial Marco La Sorda”, verso il doppio appuntamento

admin

Elezioni regionali, candidatura per Simona Auriemma, avvocato di Atessa

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy