Sport

Un weekend quasi perfetto per la Tombesi

Al primo successo stagionale della squadra di mister Di Vittorio in A2 è seguita la bella vittoria dell’Under 19 a Manfredonia. Raggiunta nel finale invece l’Under 17, bloccata sul 4-4 dalla Vigor Lanciano nel primo turno di Coppa Abruzzo

Ortona. Un weekend allungato, quello che idealmente si conclude lunedì 1 novembre, che ha portato buoni risultati in casa Tombesi, su diversi fronti.

La prima squadra aveva bisogno di cogliere la prima vittoria stagionale nel derby contro l’Academy Pescara Futsal, e i tre punti sono effettivamente arrivati, anche se in maniera meno netta di quanto il campo abbia mostrato. I gialloverdi hanno infatti giocato un grandissimo primo tempo, facendo vedere un ottimo gioco e costruendo occasioni da gol in serie. È tuttavia emerso quello che, finora, si evidenzia come il principale problema di questa nuova Tombesi, ovvero l’imprecisione sotto porta, l’enorme difficoltà a concretizzare le occasioni da gol costruite. Andata a riposo con lo striminzito vantaggio di 1-0, grazie al sinistro di Antonio Masi, la squadra di mister Di Vittorio ha trovato il raddoppio a inizio secondo tempo con Bordignon, ma ancora una volta ha fallito, successivamente, più occasioni per fare il terzo gol. La reazione d’orgoglio dei ragazzi del Pescara e una gestione dei falli più che rivedibile da parte degli ortonesi hanno consegnato al pubblico del PalaRigopiano un finale aperto, incredibile se si pensa alla quantità di occasioni non sfruttate dalla Tombesi. Dopo il gol su tiro libero di Lucchesi, i gialloverdi hanno comunque saputo resistere contro il portiere di movimento dei pescaresi, portando a casa tre punti fondamentali.

Più netta e ancor più soddisfacente è stata la vittoria dell’Under 19 di mister Sandro Ricci che, nella prima trasferta stagionale in terra pugliese, ha raccolto un convincente 2-0 sul campo del Manfredonia (reti di Nervegna e De Iure). Priva degli infortunati Ciccotelli e Romagnoli, costretta a chiedere gli straordinari (40 minuti sempre in campo) a Valente, la giovane Tombesi ha portato a casa la seconda vittoria stagionale, dopo il 6-2 rifilato al Canosa, superando un’importante prova di maturità in un palazzetto ostile e stracolmo.

Questa mattina, ha infine debuttato l’Under 17 di mister Esteno Pierdomenico. A Caldari, contro i pari età della Vigor Lanciano per il primo turno di coppa Abruzzo, i gialloverdi hanno sempre condotto nel punteggio, andando al riposo sul 4-2 (doppietta di Vitellone, reti di Tenneriello e Oliva). Nel finale, due gol in meno di un minuto hanno però consegnato agli ospiti un meritato pareggio. Tanti, comunque, i segnali positivi raccolti dallo staff gialloverde, per un gruppo giovanissimo, totalmente rinnovato e che sta ancora imparando a conoscere il futsal.

Related posts

La formazione al tempo del Coronavirus non si ferma in Lega Pro

redazione

Tutti i vincitori del 12° Premio Rocky Marciano di Ripa Teatina

admin

Calcio giovanile, uniscono due importanti società

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy