Cronaca

Pescara, avviso pubblico per la fornitura gratuita e semigratuita dei libri scolastici

Pescara. Avviso pubblico per la fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo per l’anno scolastico 2021/2022 da oggi e in attuazione delle previsioni dell’art. 27 della legge 448/98 “Misure di finanza pubblica per la stabilizzazione e lo sviluppo”.
«I beneficiari dell’intervento – precisa il vice sindaco e assessore alla pubblica istruzione Gianni Santilli – sono tutti gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado residenti nel Comune di Pescara e il cui indicatore ISEE non superi il limite massimo di 15.493,71 euro».

La modulistica per presentare le richieste può essere scaricata dal sito internet del Comune nella sezione “Servizi al cittadino” – Studiare – Diritto allo studio, oppure presso l’URP. Le istanze dovranno essere inoltrate tramite raccomandata A/R a:

Servizio educativo integrato – Ufficio Diritto allo studio
p.zza Italia 1, 65121 Pescara

oppure consegnate a mano presso l’Ufficio protocollo del Comune, p.zza Italia, 1
oppure tramite PEC a protocollo@pec.comune.pescara.it

L’assessore Santilli ricorda infine che «per informazioni è possibile telefonare allo 085 4283751 o inviare a una mail a dirittoallostudio@comune.pescara.it, in quanto gli Uffici del Diritto allo studio sono chiusi come da normativa di contrasto alla diffusione del Covid-19».

Related posts

Jacques Attalì a Pescara, evento su Cittadinanza Europea, Diritti Fondamentali e Pareggio di bilancio

redazione

Uno scaldabiberon per i bimbi prematuri della Neonatologia di Chieti

redazione

Blucy, il drone sottomarino che studia la salute del mare Adriatico

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy