Cultura e eventi

Premiata Fresagrandinaria per iniziative di integrazione europea

Roma. “Per il ruolo storico svolto nella costruzione dell’Unione europea attraverso i gemellaggi e la cooperazione territoriale” questa mattina a Roma il Comune di Fresagrandinaria ha ricevuto il ‘Premio Gianfranco Martini 2017’ dall’Aiccre (Associazione italiana per il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa”. A ritirare l’attestato, dalle mani del presidente Stefano Bonaccini, il sindaco Giovanni Di Stefano, nella sede dello Spazio Europa della rappresentanza in Italia della Commissione Europea. Fresagrandinaria, unico comune abruzzese, è stato scelto quale modello virtuoso di solidarietà, inclusione e cooperazione decentrata. Da anni ha attivato con la cittadina tedesca di Puettlingen (Saar), dove vivono da anni duecento famiglie emigrate da Fresgrandinaria, regolari scambi culturali. Nel 2001 è entrato a far parte dell’Unione delle città Gemellate cui aderiscono Senftenberg (De), Zamberk (Cz), Saint-Michel Sur Orge (Fr), Nowa Sòl (Pl) e Veszprém (Au).
“In questi anni abbiamo raggiunto obiettivi ambiziosi – dice il sindaco Di Stefano – nell’ambito dell’integrazione tra le città europee gemellate, offrendo ai nostri giovani importanti scambi interculturali e sociali al fine di farli sentire e diventare a pieno titolo cittadini europei”.

Related posts

Chieti, FdI-An: “Università sul colle: potenziare prima i servizi”

admin

Il cordoglio della Asl Chieti per la scomparsa di Angelo Serafini

admin

Tutto pronto per il raduno auto d’epoca

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy