Cultura e eventi

“Forse ci sto”, il nuovo singolo degli E.D.A.

Dal 10 dicembre è disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming “FORSE CI STO” (Greylight Records), nuovo singolo degli E.D.A.

“Mi chiedevi di trovarci a metà strada | dove non stringevo i pugni quando | cercavi di abbracciarmi”: questa frase racchiude perfettamente il significato di “FORSE CI STO”, nuovo pezzo degli E.D.A., una canzone che racconta di quei momenti in cui, nonostante la voglia di lasciarsi andare e di affidarsi totalmente ad un’altra persona, ci si faccia frenare dalla paura.

Spiega la band a proposito della nuova release: «Il brano nasce come la rappresentazione dell’ossimoro che vive costantemente dentro di noi e descrive come certe volte si faccia fatica a parlare di alcune emozioni, nonostante si sentano e riconoscano dentro di noi».

Biografia
E.D.A. (acronimo per Essere Diversi Aiuta o Ecologisti Daltonici Automatici) è un progetto musicale che nasce del 2016 con il nome di Discomfort, con tante idee diverse e con molta voglia di fare, ma nessuna idea di come iniziare. Nel 2017 – anno in cui il cantante ha partecipato alla 11esima edizione di X Factor -, durante la produzione del loro primo singolo “I’m Alone”, il gruppo si ritrova a dover cambiare nome in “Cold Light Speaker” e da quel momento in poi cominciano a suonare un po’ ovunque tra cover e brani inediti. Partecipano a diversi contest nel territorio lombardo vincendone tre; prendono parte a piccoli festival come AfroBrix, Perseidi, il G.A.I.M., e si mobilitano per suonare un po’ ovunque da Lumezzane fino a Vicenza, e sempre più lontano. Negli ultimi anni si sono chiusi in sala prove a scrivere brani e nel 2019 decidono di cambiare per l’ultima volta il nome del gruppo con l’acronimo “E.D.A.”.
E.D.A. nasce dalla necessità di trovare uno spazio nel mondo, ma dato che l’universo è in continuo mutamento, il nostro nome è la soluzione a questo dilemma: infatti E.D.A. è in grado di mutare di continuo, si adatta alle situazioni e sopravvive, proprio come i membri del gruppo. Per farci intendere, ad ogni concerto il significato del nome della band può variare e diventare un acronimo per Ermellini Diversamente Abili, oppure per Essenzialmente Dolomiti Altissime, o ancora per Eravamo Daini Antropomorfi.
Il nuovo singolo degli E.D.A., “Forse ci sto” (Greylight Records), è disponibile in radio e in digitale dal 10 dicembre 2021.

Related posts

Terremoto L’Aquila. Commissione Grandi Rischi: il 13 novembre a Roma convegno/dibattito “Verso la Cassazione”

admin

All’Expo di Milano la mostra Emozioni e Borghi D’Abruzzo

admin

Ortona, rimossa la copertura in amianto del mercato coperto

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy