Cultura e eventi

Verso Pescara – Avellino, parla Zeman VIDEO

Città Sant’Angelo. Il tecnico del Pescara, Zdenek Zeman, alla vigilia della sfida interna con l’Avellino ha presentato il match.

Queste sono le sue parole riportate da forzapescara.com: “Ci dispiace, spero ne esca bene e continui – dice dedicando un primo pensiero al medico della squadra Ernesto Sabatini, colpito ieri da un infarto – l’ha preso in tempo, lui in quanto medico ha capito cosa gli stava accadendo. Stanno rientrando tutti piano piano. Coulibaly non ci sarà. Sceglierò gli undici che credo possano fare meglio, non m’importa se si vince o si perde, le mie scelte sono mosse da altre motivazioni. Se dovessi fare delle scelte in base all’amichevole di mercoledì non dovrei far giocare nessuno. In porta ho due portieri bravi, Pigliacelli è rimasto in panchina perché non mi è piaciuto il suo modo di impostare l’azione e spero che restando a riposo possa capire i miei richiami. L’Avellino è una squadra difficile, se vincevano contro la Salernitana sarebbero stati primi. È una squadra che gioca più sull’agonismo e sulla lotta, cercando di sfruttare i due attaccanti molto forti sotto porta. I numeri sono quelli di una squadra zemaniana ma non giocano come noi. Brugman da mezzo sinistro può sfruttare molto meglio le sue qualità, spero continui così. Ganz per me è l’attaccante ideale per il mio gioco, deve ancora essere funzionale alla manovra della squadra. Vediamo come ne usciremo domani e valuteremo in funzione di mercoledì. A volte un allenamento è più faticoso di una partita. Bovo ha qualche problemino. Ganz e Pettinari insieme? Per me no. Pettinari si è mosso sull’esterno a Parma perché dovrebbe muoversi e non restare sempre in mezzo ai due difensori centrali”.

Related posts

Pescara, Diodati su bando gatti: “Lavoro positivo e concreto dell’amministrazione”

admin

Elezioni Rsu, a Pescara la Cisl Fp incrementa il primato del 2015

admin

L’Abruzzo nell’archivio storico del Banco di Napoli

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy