Cronaca

Pescara, fermato per furto: la Polizia scopre che è ricercato per una misura cautelare in carcere

Pescara. Gli addetti di un supermercato di Pescara lo hanno sorpreso, la notte scorsa, mentre cercava di uscire dal negozio oltrepassando una delle casse dopo aver nascosto della merce nelle tasche del giubbino e hanno avvisato il 113.
Gli agenti della squadra volante, arrivati sul posto in pochi istanti, hanno identificato il responsabile del tentativo di furto ed hanno proceduto ad indagarlo per tentato furto.
Durante le procedure di identificazione, trattandosi di un cittadino straniero senza documenti, è emerso che l’indagato di nazionalità gambiana era anche ricercato per la notifica di un’ordinanza di applicazione della misura cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Lanciano il 21 ottobre scorso, in seguito ad un altro furto.

Related posts

Chieti Scalo, contrasto alla “movida” violenta: emesso un altro “Daspo Willy”

redazione

Lesioni del volto: convegno medico a Pescara

redazione

Al via il progetto Libera Donna Professionisti in campo contro la violenza di genere

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy