Politica

Fina: “La sede naturale del Soccorso alpino regionale è all’Aquila, si mettano da parte inutili impuntature”

L’Aquila. “Credo che l’amministrazione e la maggioranza regionali dovrebbero mettere da parte inutili impuntature, l’assurdità della scelta di collocare la sede del Soccorso alpino e speleologico abruzzese a Pescara è stata oramai evidenziata da più parti, anche da elementi di spicco del partito e della coalizione di cui il consigliere Mauro Febbo fa parte, dopo che il consigliere Pietrucci l’ha ripetutamente fatto notare, attraverso iniziative pubbliche e istituzionali”: lo dichiara Michele Fina, segretario del Partito Democratico abruzzese.

“E’ chiaro – prosegue Fina – che la scelta dell’Aquila non risponderebbe ad alcun criterio campanilistico, ma a limpide logiche funzionali: tanto più che è stato il Comune stesso, amministrato dal centrodestra, a mettere gratuitamente a disposizione le strutture. Non si pecchi di presunzione e si faccia serenamente marcia indietro. Una scelta corretta, in un settore così delicato, vale bene l’orgoglioso arroccamento di qualche esponente politico”.

Related posts

La rubrica di Michele Fina sul libro di Paolo Berizzi

redazione

“IMARCORD”, la presentazione del volume di Nino A. D’Annunzio al Caffè Letterario di Pescara

admin

Roseto, fuochi a mare per la festa di Santissima Maria Assunta

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy