Sport

Avis donatori di sangue ai Campionati italiani di marcia

Pescara. Anche l’Avis donatori di sangue Pescara al fianco dei campionati italiani di marcia, che si sono svolti a Pescara domenica 16 gennaio riscuotendo un grande successo.
Il messaggio che Avis intende promuovere in ambito sportivo, è soprattutto di carattere sociale e di sensibilizzazione.
Presente in prima persona anche il presidente della sezione pescarese, Vincenzo Lattuchella.
“Siamo da anni vicini a questo tipo di manifestazione. È il veicolo ideale per divulgare un corretto stile di vita, cultura, educazione. Lo stile di vita sano è quello che contraddistingue il donatore di sangue. Inoltre, non bisogna dimenticare gli aspetti sociali: oggi siamo sempre più costretti a stare rinchiusi, isolati, perché il Covid ha portato anche a questo. E specialmente i ragazzi più giovani stanno pagando a caro prezzo l’assenza di socialità.
Lo sport può sopperire a questa carenza, perciò Avis donatori di sangue cercherà sempre di sostenere eventi simili anche in futuro, laddove rileveremo la presenza delle caratteristiche precedentemente sottolineate”.
I campionati italiani di marcia hanno centrato in pieno gli obiettivo quindi, non solo dal punto di vista agonistico (sono stati assegnati i primi titoli italiani 2022 da parte della Federazione di atletica leggera), ma anche a livello sociale e culturale.
Avis donatori di sangue è stata presente fisicamente sia in conferenza stampa sia nel giorno della gara con stand informativi… e sorrisi.

Related posts

ABBA Pineto Volley – Videx Grottazzolina 3-1: il girone si chiude col successo sulla capolista

redazione

Passione, sicurezza e senso di responsabilità: così la ripartenza 2021 per il Team Battistini

redazione

Lega Pro, domande di ammissione al Campionato Serie C 21/22: gli esiti del Consiglio Direttivo

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy