Sport

Buona prestazione e un po’ di rammarico per la Pallavolo Teatina

Neroverdi sconfitte 3-1 a Pomezia al termine di una gara combattuta e a tratti ben giocata (28-26, 25-21, 22-25, 25-17). Cristian Piazzese: «Tante conferme, l’assetto funziona, ce la siamo giocata. Con un po’ più di cattiveria avremmo potuto strappare punti»

Nocciano. Non era questa la partita in cui la Teatina contava di raccogliere punti per la salvezza, ma le neroverdi se la sono comunque giocata a Pomezia, con orgoglio e qualità. Contro una delle squadre più attrezzate del girone, le abruzzesi hanno dato battaglia nel primo set, perso ai vantaggi sul 28-26, e sono comunque rimaste in scia alle avversarie anche nel secondo, chiuso sul 25-21. Ottimo il terzo set, vinto dalla Teatina 25-22, mentre nella quarta frazione le padrone di casa hanno sempre condotto con autorevolezza fino al 25-17 finale. Non sono bastati dunque i 21 punti finali di Corradetti, né i 16 di Biesso e gli 11 di Gorgoni. Dall’altro lato, spiccano i 25 di Corvese, i 17 di Palermo e i 15 di Bigioni.

«È stata una buona prestazione che, però, mi lascia anche un po’ di amaro in bocca – questo il commento finale di Cristian Piazzese –. Ho avuto tante conferme, ce la siamo giocata, a livello di percentuali di errori e di punti siamo lì, allo stesso livello delle nostre avversarie, segno che l’assetto di squadra sta funzionando. Con un po’ più di cattiveria in alcuni momenti della gara avremmo potuto raccogliere qualche punto, al cospetto di una squadra che ha dimostrato di meritare la classifica che ha. Spero che questo rammarico rimanga anche alle ragazze e che lo mettano in campo sabato prossimo, per la nostra prossima sfida in casa».

United Volley Pomezia – Pallavolo Teatina 3-1 (28-26, 25-21, 22-25, 25-17)

United Volley Pomezia: Corvese 25, Kranner 7, Evangelista n.e., Bigioni 15, Licata n.e., Viglietti 2, Fanella, Lanzi (L) 1, Zannoni (L), Palermo 17, Campana n.e., Oggioni 4. All.: Alessandro Nulli Moroni.

Pallavolo Teatina: Falcone (L), Miccoli, D’Amico, Courroux 2, Biesso 16, Stafoggia 9, Corradetti 21, Gorgoni 11, Ricci 5, Diodato n.e. All.: Cristian Piazzese.

Related posts

C’è tanto Abruzzo agli europei di Reining

redazione

Un gran bel Doogle pareggia 0-0 con il River Chieti 65

admin

Seconda trasferta e seconda battuta d’arresto per i Ragazzi Impavidi. La Sieco cede 3-0 in quel di Siena

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy