Cronaca

100 cinofili a Spoltore

Grande successo per la gara dei cani da ferma organizzata dell’Italcaccia di Pescara

Spoltore. Si è svolta nei giorni scorsi la prima manifestazione cinofila dell’anno, organizzata dall’Italcaccia di Pescara, con l’ausilio della sua sezione comunale di Spoltore (PE). Una prova per cani da ferma, senza sparo, con l’immissione di oltre 60 starne con lo scopo precipuo di ripopolare un territorio, nel comune di Villanova di Cepagatti (PE), idoneo alla specie.
Un terreno vastissimo di circa 40 ettari ha ospitato più di 60 esemplari di cani da ferma che si sono confrontati, in una splendida giornata, su 3 categorie ben distinte: inglesi garisti, continentali garisti e cacciatori.
Numerosi concorrenti, un centinaio circa, molti provenienti dalle regioni limitrofe (Marche e Molise), che si sono sfidati nel pieno rispetto delle regole e facendo esprimere al meglio le doti dei propri ausiliari.
“L’Italcaccia di Pescara” sottolinea Gabriele Ermesino, presidente provinciale,” ha dimostrato, ancora una volta, di essere un’associazione venatoria vicina alle problematiche della caccia e della cinofilia, in grado di difendere i diritti dei cacciatori. Ne è una prova anche l’organizzazione, come questa, di una manifestazione cinofila a scopo di ripopolamento con l’obiettivo di far divertire il popolo dei cacciatori e gli amanti degli ausiliari da ferma, oltre, poi, a ripopolare una zona locale con selvaggina autoctona. Nutrita è stata la partecipazione, da parte di molti giovani, che si sono avvicinati al mondo della cinofilia con grande rispetto e passione”.
Durante la manifestazione, l’organizzazione ha distribuito una ricca colazione, a base di succulenti panini e bibite fresche.
I giudici della gara, il Presidente prov.le Italcaccia, Gabriele Ermesino e Pasqualino Treccia, hanno decretato vincitori i seguenti concorrenti:

Categoria Continentali garisti:
1- Ottavio Giampaolo con E.B. Cocos di Poggio San Remo;
2- Gianluca Pettine con E.B. A-Dim;
3- Andrea Galliè con B.I. Bacco;
4- Giulio Diodato con D.T. Taro;
Categoria Inglesi garisti:
1- Andrea Galliè con S.I. Orso;
2- Gianluca Pettine con S.I. Devil;
3- Elio D’Onofrio con S.I. Alfa;
4- Giovanni Savini con P.I. Bandito;
5- Gianluca Pettine con S.I. Super;
6- Mario Valli con S.I. Murdock
Categoria Cacciatori:
1- Ugo Taglieri con S.I. Tina;
2- Danilo Buonasperanza con S.I. Floyd;
3- Sergio Susini con S.I. Vento;
4- Emilio Amoroso con D.T. Nanà;
5- Rocco D’Arcangelo con E.B. Max;
6- Gaetano Forcone con K. Calvin;
7- Nicola Bomba con E.B. Miro;
8- Remo Mercuri con S.I. Freccia;
9- Tonino Miani con B.F. Exenia;
10- Mario Parlione con S.I. Sally
11- Lorenzo Della Croce con S.I. Perla

Related posts

Ortona, dicembre ultimo mese per raccogliere le adesioni per ristrutturare la Chiesa della Santissima Trinità

redazione

Montesilvano, il Comune concede alcuni parchi alle palestre per la pratica del fitness

redazione

Pescara: la Polizia arresta un pregiudicato per maltrattamenti in famiglia ed esegue una custodia cautelare in carcere nei confronti di un pluripregiudicato per la pericolosità dimostrata

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy