Cronaca

Pescara, un arresto per estorsione e ricettazione

Pescara. Nel pomeriggio di ieri la Polizia di Stato ha tratto in arresto in flagranza del reato di estorsione, contestualmente denunciandolo in stato di libertà anche per ricettazione, un 54enne pescarese.
L’arrestato, si era messo in contatto con la vittima, la quale aveva denunciato il furto della propria bicicletta elettrica il 25 u.s., chiedendole la somma di 150 euro per la restituzione del maltolto. A quel punto, il compagno della vittima prendeva contatti con il malvivente e si accordava con lui per incontrarlo e dargli il denaro richiesto in cambio della bici rubata.
All’incontro, tuttavia, si presentava anche il personale della Squadra Mobile che interveniva proprio nel momento della dazione di denaro, arrestando il malfattore che aveva la disponibilità della bici risultata effettivamente provento di furto, la quale successivamente veniva restituita alla denunciante.
L’arrestato, dopo aver contattato il PM di turno, veniva posto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Related posts

Chieti, avviata la collaborazione tra la “d’Annunzio” e la “HenanUniversity of Chinese Medicine”

redazione

Pescara, sgomberati dalla forza pubblica cinque alloggi al “Ferro di Cavallo” a Rancitelli

redazione

Poste Italiane, in tutta la provincia di Chieti già rilasciate oltre 86mila Identità Digitali

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy