Cultura e eventi

Chieti, Argentero accolto da tanti applausi al Marrucino

L’attore piemontese, reduce dal successo di DOC su Rai, fa il pieno di spettatori a Chieti, nella Stagione di Prosa del «Teatro Marrucino» diretta dal maestro Davide Cavuti

Chieti. Un appuntamento dedicato ai giovani quello con Luca Argentero, come ripetuto dal Maestro Davide Cavuti durante l’Incontro con gli Artisti che si è tenuto tra le due repliche di Chieti. All’incontro andato in scena alle 19.45, accanto a Cavuti ha partecipato il vice sindaco e assessore alla cultura Paolo De Cesare e l’attore Luca Argentero, protagonista della piece “È questa la vita che sognavo da bambino?”.
Lo spettacolo ha la regia Edoardo Leo e le musiche firmate dal maestro Davide Cavuti. Produzione Stefano Francioni Produzioni.
“È stata un’emozione poter recitare in questo teatro con tutto questo pubblico”, ha commentato Luca Argentero.
Tre personaggi dello sport quali Luisin Malabrocca, Walter Bonatti e Alberto Tomba, che hanno fatto appassionare e sognare gli italiani di tutti i tempi: Luca Argentero li ha portati in teatro, donandoli al pubblico con grande bravura e regalando emozione.
Entusiasta il vicesindaco De Cesare che ha ringraziato il maestro Cavuti per il gran lavoro svolto sino ad ora per la Stagione di Prosa del Teatro Marrucino ed ha concluso il suo intervento rivolgendo un plauso al pubblico che ha fatto registrare il record di abbonati di tutti i tempi in questa stagione teatrale.

Related posts

A Pescara il Campus di Atletica Leggera

admin

Pescara, la velista Petra Kliba ricevuta dal sindaco Alessandrini

admin

Marco Di Battista presenta in video un’anteprima del suo nuovo album

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy