Cronaca

San Giovanni Teatino, raddoppio linea ferroviaria: continuano i colloqui con Rfi

Incontro a Roma con il commissario straordinario Macello

San Giovanni Teatino. Il Sindaco Giorgio Di Clemente, il Vice Sindaco Ezio Chiacchieratta e il consigliere ed ex sindaco Luciano Marinucci, sono stati ricevuti Martedì 11 maggio u.s. dal Commissario Straordinario nella sede di RFI a Roma. Unanime la loro dichiarazione al termine dell’incontro che si e’ concluso in tarda serata.

“Continua la fase di ascolto, da parte di Ferrovie dello Stato, delle nostre richieste – dichiarano i tre amministratori. Non ci riteniamo ancora soddisfatti di quanto emerso, per questo abbiamo chiesto, e ottenuto,che si continui a lavorare sulle nostre proposte per poter mortificare e modificare il territorio il meno possibile. Abbiamo inoltre ricevuto i complimenti dell’Ing.Macello, perchè ci ha definito una delle Amministrazioni maggiormente attacate agli interessi del territorio, con le quali RFI ha avuto modo di dialogare nel tempo. Tra dieci giorni saremo nuovamente a Roma per nuovi aggiornamenti, con tanta speranza e determinazione , per continuare a lottare affinchè San Giovanni Teatino sia rispettata e preservata da impatti ambientali che non meritiamo di dover vivere”.

Related posts

Giornata Parkinson: a L’Aquila un convegno presentato da Corrado Oddi. Presenti le Istituzioni

redazione

Carceri: a papa Francesco l’omaggio del cero pasquale artistico realizzato dai detenuti

redazione

Pescara, vaccinazioni a domicilio ai “fragili”

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy