Cultura e eventi

Tre eventi al Museo Ugo Guidi

Forte dei Marmi. All’interno della cornice del museo Ugo Guidi a Forte dei Marmi venerdì 20 maggio alle ore 17.30 verrà presentato il volume Artisti 2022 a cura di Silvia Landi.

Una raccolta che racchiude le opere e le descrizioni di 99 artisti contemporanei attualmente in attività e presenti sul territorio nazionale. Artisti che hanno un curriculum artistico ed un mercato in continua evoluzione e che grazie a questa raccolta, curata nei minimi dettagli da Silvia Landi, riescono a migliorare la propria diffusione artistica.

Silvia Landi ogni anno dedica a degli artisti un volume, arrivato con Artisti 2022 alla sua 26esima edizione, dove, attraverso delle interviste e delle visite all’interno degli studi, la stessa Landi descrive e presenta il lavoro di ogni artista. Un lavoro al quale Silvia Landi si dedica tutto l’anno cercando di trovare le peculiarità e le varie estrosità all’interno presenti in ogni personaggio descritto nel libro. Nasce così Artisti 2022, un volume di 400 pagine che racchiude la storia e i lavori di 99 artisti, che operano sul territorio nazionale, rivolgendosi al pubblico dei galleristi degli esperti d’arte e dei critici per ampliare la visione su questo grandissimo mondo che è l’arte contemporanea.

Lodovico Gierut, critico d’arte e giornalista, nell’occasione della presentazione del 20 maggio illustrerà una sua interpretazione sull’arte contemporanea e farà un excursus sul museo Ugo Guidi, ritenuto dallo stesso Gierut “il punto di riferimento per la cultura italiana proiettata a livello internazionale”. Non mancheranno curiosità ad approfondimenti sui personaggi che hanno vissuto e lavorato a Forte dei Marmi dandogli lustro a livello artistico.

Il museo Ugo Guidi si trova in via Matteo Civitali 33 ed è una casa museo, ovvero un museo sorto all’interno della casa dove abitava ed operava il maestro Ugo Guidi. Appena varcata la soglia si accede da una scalinata al piano superiore dove, aperta la porta si respira già un’aria familiare. All’interno delle tre sale si possono trovare sculture e dipinti di Ugo Guidi, immergendoci in un mondo fatto di totem, cavalli, figure femminili, tavolozze e colori. Uscendo dalla casa troviamo un ampio giardino dove Vittorio Guidi, il direttore del museo, accoglie gli ospiti e coordina le presentazioni delle mostre e dei libri.

In questo contesto verrà presentato il libro Artisti 2022 con l’aggiunta di una performance a cura di un’artista presente nel volume, Lucia Longo. All’interno della presentazione ci saranno degli attimi di condivisione di pensieri ed interazioni con gli artisti intervenuti e presenti nel volume.

La presentazione sarà coordinata da Giacomo Mozzi e vedrà gli interventi del critico d’arte Lodovico Gierut e del direttore del museo Ugo Guidi, Vittorio Guidi.

2 Sabato 21 maggio alle ore 17 presso il Museo Ugo Guidi 2 di Massa avverrà l’inaugurazione ufficiale del nuovo spazio espositivo con la mostra del Maestro Rodolfo Ceccotti di Firenze.

Essendo su invito si prega di inviare nome e cognome per aderire a: direzione@museougoguidi2.it o whatsapp 393 2816003.

Lo storico Bar Ercole, poi Ernesto di Vittoria Apuana, angolo via Civitali via Mazzini, è stato nel secondo novecento luogo di incontro di artisti e letterati, oggi Pizzeria Il Timone ha dedicato al MUG una nuova pizza. Un invito per andare a gustarla…..

3 ADSI Associazione Dimore Storiche Italiane

Il 22 maggio per la Giornata Nazionale ADSI la casa museo di Ugo Guidi sarà aperta al pubblico gratuitamente dalle ore 18 alle 19:30.

Nell’occasione sarà possibile vedere anche la mostra INCONTEMPORANEA 2022 ospitata negli spazi del Museo.

Gli artisti presenti sono: Roberto Bellucci da Napoli, Augusto Arrotta da Messina, Fulvio De Sanctis da Ostia Antica, Maurizio Ganzaroli da Ferrara, Pietro Serra da Nurachi (Sardegna), Mattia Morelli da Roma, Stefano Mazzolini da Parma, Idilio Galeotti da Modigliana (Forlì), Mariano Tomasi da Altopiano della Vigolana (Trento), Paolo Giacomello da Verbania, Lorenzo Bocca da Soresina (Cremona), Fabiana Toffano da Venezia, Boris Gatto da Treviso, Sandra Ghedi da Lonato del Garda (Brescia).

La mostra INCONTEMPORANEA 2022 nasce da un’idea di Silvia Landi, curatrice dei libri – cataloghi di tutti gli artisti. La curatela al Museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi, via Matteo Civitali 33, è di Vittorio Guidi e Giacomo Mozzi. La critica è a cura di Lodovico Gierut.

L’esposizione al MUG sarà visitabile fino al 26 maggio 2022 su appuntamento al telefono 348-3020538 o museougoguidi@gmail.com.

La Casa Museo Ugo Guidi è inserita nei Luoghi della Cultura del MiBAC, è stata aperta dal FAI, è nelle guide TCI e Lonely Planet. Il MUG è stato inserito da Google a livello planetario nel The Guide-Tab.Travel. Progetti in corso di Wikimedia (Wikipedia) e Ministero Beni Culturali- MIC.

Related posts

Del Sole splende anche di notte su Pescara: il Delfino piega il Lecce 4-2

admin

M5S su incompatibilità presidente-senatore: “Un nuovo capitolo per la Regione Abruzzo” VIDEO

admin

Abruzzo nel Mondo, pubblicato il numero di gennaio-febbraio

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy